Personalizzare il disco di ripristino di Windows...

In questo forum vengono inseriti tutti i commenti inviati per ogni articolo pubblicato nelle pagine de IlSoftware.it

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Admin
Senior Software
Senior Software
Messaggi: 6627
Iscritto il: 28 giu 2000 14:47

Personalizzare il disco di ripristino di Windows...

Messaggioda Admin » 30 ott 2011 14:08

Il disco di ripristino generabile ricorrendo all'interfaccia di Windows 7 offre alcuni strumenti di base per la manutenzione del sistema ed il ripristino dello stesso nel caso in cui, per esempio, non dovesse risultare più avviabile. Il supporto per l'avvio del sistema in condizioni di emergenza può essere generato, da Windows 7, seguendo la procedura che vi abbiamo presentato in questo nostro articolo.Il file in formato ISO che si otterrà contiene, a sua volta, un'immagine in formato WIM (Windows Imaging Format). Tale file ospita tutto il necessario per il funzionamento del disco di ripristino e, equipaggiandosi con i software più adatti, è possibile eventualmente modificarne il contenuto.Il formato WIM è stato introdotto da Microsoft col lancio di Windows Vista ed è stato confermato in tutte le successive versioni del sistema operativo. Le stesse procedure d'installazione di Windows sono distribuite in formato WIM tanto che uno stesso file d'immagine può contenere, ad esempio, il setup di svariate edizioni del sistema operativo targato Microsoft (vi invitiamo ad approfondire questo aspetto documentandovi attraverso la lettura <a href=articoli. ( http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=7921 per consultare il testo completo.)

Giovanni57
Ospite

Re: Personalizzare il disco di ripristino di Windows...

Messaggioda Giovanni57 » 30 ott 2011 15:10

l'ultima riga di comando con mkisofs non funziona, continua a dare errore rispondendo che bisogna rivolgersi a mkisofs -help per le opzioni dei comandi, ma non si capisce in che modo correggere la riga di comando.

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10114
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Personalizzare il disco di ripristino di Windows...

Messaggioda Michele Nasi » 30 ott 2011 17:58

Se ti dà errore (incolla il messaggio d'errore che ti viene restituito) è probabile che tu non abbia seguito alla lettera tutti i passi indicati nell'articolo.
Ti confermo che la sintassi mkisofs -udf -b etfsboot.com -no-emul-boot -o discoripristino.iso c:/CDBOOT è assolutamente corretta.
Due aspetti importanti:
1) in quale cartella sono memorizzati i file del CD "personalizzato"? Se sono in C:\CDBOOT, devi digitare C:/CDBOOT, come indicato
2) il file etfsboot.com deve essere memorizzato in C:\CDBOOT