Riparare il Master Boot Record e risolvere...

In questo forum vengono inseriti tutti i commenti inviati per ogni articolo pubblicato nelle pagine de IlSoftware.it

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Admin
Senior Software
Senior Software
Messaggi: 6627
Iscritto il: 28 giu 2000 14:47

Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda Admin » 13 feb 2012 19:29

Il Master Boot Record (abbreviato, MBR), è il settore di avvio presente sul disco fisso che contiene informazioni di importanza cruciale per il corretto caricamento del sistema operativo. Il MBR occupa i primi 512 byte dell'hard disk e conserva la tabella delle partizioni, utilizzata dal sistema per stabilire quale partizione è impostata come attiva.Allorquando, per i motivi più disparati, le informazioni presenti nel MBR dovessero danneggiarsi o venissero modificate in modo inadeguato, il rischio è quello di non poter più avviare normalmente il sistema operativo installato sul disco fisso.Nel corso degli ultimi anni sono tornati in auge malware che infettano il MBR. Numerosissime sono le varianti che hanno preso a diffondersi in Rete. Virus che infettavano il MBR erano molto comuni negli anni '90 mentre, successivamente, non sono stati più sviluppati malware del genere. L'infezione del MBR è oggi tornata di moda perché i malware sfruttano, contemporaneamente, unzioni mimetiche a livello kernel. ( http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=8317 per consultare il testo completo.)

bill
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda bill » 13 feb 2012 20:38

Non bisogna dimenticare che gli inconvenienti di questo genere non sono affatto gradevoli e cosi individuati da che l'argomento è altamente intelligente ,sono altrettantemente inpresentabili al pubblico. Mi chiedo come mai succede tutto questo ?

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10112
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda Michele Nasi » 14 feb 2012 08:26

Perdonami ma non ho capito il senso del tuo messaggio.

napoli422
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda napoli422 » 15 feb 2012 07:53

Gentile Nasi,
quest'articolo è valido anche per Windows XP Professional ?.
Grazie.

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10112
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda Michele Nasi » 15 feb 2012 09:06

Se il sistema operativo installato è precedente a Windows Vista (è il caso di Windows XP) va utilizzato il comando bootsect.exe /nt52 c: /MBR in luogo dello switch /nt60.

Se si utilizza il CD d'installazione di Windows XP, è necessario ricorrere alla "console di ripristino". Lasciando inserito il CD ROM d'installazione di Windows (ci si accerti di impostare nel BIOS l'unità CD ROM come prima unità di boot), terminata la fase di caricamento dei driver, tra le opzioni proposte c'è quella che permette di avviare la Console di ripristino (tasto "R").
Dopo aver premuto il tasto "R", il sistema richiederà di specificare l'installazione di Windows che deve essere oggetto di manutenzione e di indicare la password dell'account amministratore. Nel caso in cui non si abbia precedentemente impostato alcuna password per l'account amministratore (scelta sconsigliata), è sufficiente premere il tasto Invio per proseguire.

A questo punto è consigliabile digitare dapprima il comando fixboot quindi fixmbr.
Digitando quindi exit il sistema si riavvierà. A questo punto è possibile controllare se Windows riesce a partire regolarmente.

SalvoKar1950
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda SalvoKar1950 » 26 feb 2013 16:13

Grazie per la descrizione dettagliatissima,ho risolto dopo averle provate tutte.
Ancora grazie Salvatore

Avatar utente
vince
Advanced Software
Advanced Software
Messaggi: 1086
Iscritto il: 24 nov 2003 08:58

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda vince » 27 feb 2013 08:12

Se il sistema operativo installato è precedente a Windows Vista (è il caso di Windows XP) va utilizzato il comando bootsect.exe /nt52 c: /MBR in luogo dello switch /nt60.

Se si utilizza il CD d'installazione di Windows XP, è necessario ricorrere alla "console di ripristino". Lasciando inserito il CD ROM d'installazione di Windows (ci si accerti di impostare nel BIOS l'unità CD ROM come prima unità di boot), terminata la fase di caricamento dei driver, tra le opzioni proposte c'è quella che permette di avviare la Console di ripristino (tasto "R").
Dopo aver premuto il tasto "R", il sistema richiederà di specificare l'installazione di Windows che deve essere oggetto di manutenzione e di indicare la password dell'account amministratore. Nel caso in cui non si abbia precedentemente impostato alcuna password per l'account amministratore (scelta sconsigliata), è sufficiente premere il tasto Invio per proseguire.

A questo punto è consigliabile digitare dapprima il comando fixboot quindi fixmbr.
Digitando quindi exit il sistema si riavvierà. A questo punto è possibile controllare se Windows riesce a partire regolarmente.
Rilancio questa utilissima spiegazione per capire meglio.
Un pc vecchio, pentium4 con xp pro, IE8, non parte più, pretende l'inserimento del cd boot.
Provo con il cd d'installazione tasto "R" dopo un attimo esce la richiesta di ripristino windows numero 1, lo digito clicco invio e mi ritrovo in windows, e qui mi dimentico di digitare i comandi consigliati in articolo, esco riavvio ed il pc parte regolarmente.
La curiosità è questa, perchè digitare i citati comandi, cosa fanno in più del sys operativo funzione "R".
Acer - i5 - SSD 500 GB - Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Pro Plus.

Pietro__
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda Pietro__ » 28 apr 2013 22:59

Grazie mille!! Facendo la partizione ho per errore cancellato la lettera C: e riavviando non ripartiva più windows. Ho provato tutti i comandi che hai suggerito e magicamente è ripartito Windows 7. Sei stato come l'apparizione di Medjugorie per me!! Che Dio ti benedica!
Pietro

spies
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda spies » 07 nov 2013 13:54

salve nel mio caso oltre ad avere il problema del boot mancante all avvio una volta messo il cd di win7 e impostato la partenza dal bios non parte come posso fare??grazie

Ospite
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda Ospite » 18 mag 2014 00:19

Ottima guida. Io ho ricostruito MBR con il comando in dos. Grazie

homer17
Ospite

Re: Riparare il Master Boot Record e risolvere...

Messaggioda homer17 » 11 dic 2015 16:05

Salve, vorrei aiuto per un problema che mi è appena successo. Ieri l'antivirus (Bitdefender) è andato in crash per un paio di volte e in entrambi i casi mi ha chiesto di riavviare il PC per risolvere il problema. Il secondo riavvio però è stato fatale, il notebook non si è più riavviato. Ho tentato di utilizzare la console di ripristino sistema (senza DVD) provando con la prima opzione, Ripristino all'avvio, ma senza risultato, mi dice di aspettare alcuni minuti ma questi minuti non finiscono mai (ho aspettato anche più di un ora ma non si ferma più). Tramite il Prompt dei comandi però ho notato che è cambiata la lettera alla partizione dell'OS. Originariamente avevo tre partizioni più quella riservata al sistema e quindi inaccessibile, ora invece la situazione è questa: C:=partizione riservata al sistema (che ora è visibile e collegando l'HD ad un'altro PC posso anche entrarci dentro); D:=ARCHIVIO; E:=2° ARCHIVIO; F:= SISTEMA OPERATIVO ( che una volta era C:). Cosa posso fare per rimettere a posto l'ordine delle partizioni e sperare in un riavvio normale?
Il sistema l'operativo è Windows 7.
Grazie in anticipo.