Scansione antivirus online: come prevenire...

In questo forum vengono inseriti tutti i commenti inviati per ogni articolo pubblicato nelle pagine de IlSoftware.it

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Admin
Senior Software
Senior Software
Messaggi: 6627
Iscritto il: 28 giu 2000 14:47

Scansione antivirus online: come prevenire...

Messaggioda Admin » 22 dic 2014 15:54

La vastissima diffusione di infezioni da ransomware come Cryptolocker e simili ben evidenzia quanto l'installazione del singolo software antivirus non sia più sufficiente. Per proteggersi dai malware è importante adottare una soluzione antivirus/antimalware che non si basi solamente sulle firme virali e sull'euristica per riconoscere le minacce. È bene invece orientarsi su prodotti più moderni che integrino uno strumento capace di bloccare le minacce esaminandone il comportamento (funzionalità di analisi comportamentale) e magari che utilizzino anche un sistema di scansione basato sul cloud (intelligenza collettiva).Nell'articolo Infezione da Cryptolocker e CryptoWall: dati in pericolo abbiamo visto come anche i malware tecnicamente meglio sviluppati continuino ad utilizzare la posta elettronica come veicolo per la loro diffusione. ( http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=11656 per consultare il testo completo.)

Sampei Nihira
Ospite

Re: Scansione antivirus online: come prevenire...

Messaggioda Sampei Nihira » 22 dic 2014 17:09

Solitamente tale prevenzione è redditizia.
Ma i lettori tengano presente che magari 1 "volta nella loro vita" si potrebbero trovare di fronte a ciò che nessuno si augura mai di trovarsi di fronte.
Anche se tale eventualità accade raramente è possibile imbattersi in file infetti da malwares in stato 0-day.
Quindi il file allo scan al VT risulterebbe pulito ma ovviamente pulito non è.
Il miglior consiglio se il file ci fà sospettare è quello di attendere un pò di tempo e poi procedere ad un nuovo scan.
Che quasi certamente metterà in luce una situazione diversa.

Da evitare quindi nei casi suddetti di procedere durante i fine settimana.

Può accadere inoltre un altro caso.
E cioè che il file analizzato sia infetto ma il risultato al VT sia di 1 solo rilevamento.
Magari, caso più forviante, da un prodotto antivirus "non di punta".
In casi come questi tutti pensiamo all'ennesimo FP.
Tale caso secondo me è quello più pericoloso che induce maggiormente in errore.

La morale del discorso sopra è quella di............... non abbassare mai la guardia !!!

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10122
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Scansione antivirus online: come prevenire...

Messaggioda Michele Nasi » 22 dic 2014 17:35

Giusta osservazione, in questi casi si può usare anche ThreatExpert o Anubis: ne ho parlato più volte, in passato, su IlSoftware.it. È forse il caso di ritornare sull'argomento...

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10122
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Scansione antivirus online: come prevenire...

Messaggioda Michele Nasi » 02 gen 2015 12:46

In merito alla considerazione di Sampei, segnalo questo articolo più recente: http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?t ... pviz_11662" onclick="window.open(this.href);return false;

Sampei Nihira
Ospite

Re: Scansione antivirus online: come prevenire...

Messaggioda Sampei Nihira » 02 gen 2015 17:47

In merito alla considerazione di Sampei, segnalo questo articolo più recente: http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?t ... pviz_11662" onclick="window.open(this.href);return false;
:approvato: