Pagina 2 di 2

Re: emule- un virus alla apertura software

Inviato: 21 gen 2019 09:38
da Michele Nasi
Gentilissimi,

ognuno faccia le valutazioni che ritiene opportune ma invito a tutti di mantenere un comportamento civile e rispettoso. Da parte nostra ci impegniamo ogni giorno per offrire contenuti nuovi, approfondimenti e spunti che spesso non si trovano in giro. Purtroppo non si può essere ovunque e seguire costantemente tutto: se ritenete ancora il forum uno strumento utile per confrontarvi, auspico quindi la massima collaborazione da parte Vostra. Vi chiederei quindi di utilizzarlo per proporre od offrire nuovi spunti di condivisione, riflessione e approfondimento, non per sterili e inutili polemiche.

Cari saluti a tutti.

Re: emule- un virus alla apertura software

Inviato: 21 gen 2019 10:24
da mogano
Esatto, erano belli i forum di informatica quando si interveniva per dare una mano e non per sfogare le proprie frustrazioni che non c'entrano nulla con quanto richiesto. Ed era ancora più bello quando prima di dire "hai offeso" (cosa per altro non vera però se te lo ripeti 100 volte forse lo diventerà) e non si offendevano gli altri dando del "leone da tastiera" facendo pure una discreta figura. Però va beh, noto che purtroppo di gente come te ne è pieno internet... ma tant'è. La dimostrazione è che ad essere propositivi non ci si guadagna nulla, non a caso, proprio questo forum ha visto persone come Claudio (giusto per citare un nome) andare via e siete rimasti solo voi che tra domande da 1° elementare, entrate a gamba tesa e supponenza, non apportate assolutamente nulla di interessante e/o costruttivo, tutt'altro, leggo solo lamentele. Mi sa che andrò via anche io (non che sia all'altezza di claudio per carità), tanto non si può cavare il sangue dalle rape, ci sono ben altri lidi fatti da persone migliori, lidi in cui non ho mai avuto problemi.

Buona giornata.

P.s. uso windows da win 98/ME per motivi di lavoro e per svago. Sarò fortunato io ma tutti sti gran problemi che voi avete con le ultime versioni, io non li ho (anche se ammetto che win 10 è stato un netto peggioramento rispetto a win 7). Ma ripeto, sarà fortuna...
chi è Claudio ? Questa cosa è andata oltre l'immaginabile e mi sono stancato, ciao picchiatore da tastiera :eheheh:

Re: emule- un virus alla apertura software

Inviato: 21 gen 2019 10:25
da mogano
Gentilissimi,

ognuno faccia le valutazioni che ritiene opportune ma invito a tutti di mantenere un comportamento civile e rispettoso. Da parte nostra ci impegniamo ogni giorno per offrire contenuti nuovi, approfondimenti e spunti che spesso non si trovano in giro. Purtroppo non si può essere ovunque e seguire costantemente tutto: se ritenete ancora il forum uno strumento utile per confrontarvi, auspico quindi la massima collaborazione da parte Vostra. Vi chiederei quindi di utilizzarlo per proporre od offrire nuovi spunti di condivisione, riflessione e approfondimento, non per sterili e inutili polemiche.

Cari saluti a tutti.
ma ogni tanto ci stanno Direttore, non è successo nulla di tragico.

Re: emule- un virus alla apertura software

Inviato: 21 gen 2019 11:54
da Michele Nasi
Evitiamo comunque gli epiteti inutili e offensivi o potenzialmente tali. Se avete piacere confrontatevi sulle tematiche tecniche senza tirare in ballo né "i leoni" né "i picchiatori". Ognuno è libero e responsabile delle sue scelte e di ciò che scrive ma che non ci si dimentichi mai dell'educazione e della regola del reciproco rispetto.
Il forum del sito è un servizio che viene offerto a titolo completamente gratuito: affinché possa essere eventualmente valorizzato, confido nell'intelligenza e nella creatività di chi lo frequenta.

Re: emule- un virus alla apertura software

Inviato: 21 gen 2019 14:52
da mogano
Evitiamo comunque gli epiteti inutili e offensivi o potenzialmente tali. Se avete piacere confrontatevi sulle tematiche tecniche senza tirare in ballo né "i leoni" né "i picchiatori". Ognuno è libero e responsabile delle sue scelte e di ciò che scrive ma che non ci si dimentichi mai dell'educazione e della regola del reciproco rispetto.
Il forum del sito è un servizio che viene offerto a titolo completamente gratuito: affinché possa essere eventualmente valorizzato, confido nell'intelligenza e nella creatività di chi lo frequenta.
Ok Michele, ricevuto