upgrade ... è arrivato il momento?

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Avatar utente
sanantonio
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 802
Iscritto il: 21 giu 2002 09:35
Località: Perugia

upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda sanantonio » 10 mar 2019 19:13

il mio os è windows 7 pro 64 bit e tutto sommato mi ci trovo ancora molto bene, ma ho un po' di dubbi:
sto restando troppo indietro?
quali sono i motivi principali per cui dovrei passare a windows 10 ?
che versione dovrei acquistare che sia comparabile alla versione di windows sette pro ?
potrei eventualmente fare semplicemente un aggiornamento o è necessario o perlomeno preferibile una installazione ex novo?
il mio hardware : intel i7 - 2600k 3.40Ghz (del 2011 o 2012 non ricordo bene ) Ram 16 giga
potrei avere un calo di prestazioni passando da win 7 a win 10?
qualcuno può togliermi tutti questi dubbi che ho?
grazie

Andromeda
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 46
Iscritto il: 05 ott 2016 18:28

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda Andromeda » 10 mar 2019 22:17

Ciao. Windows 7 è, probabilmente insieme a Windows XP, il miglior S.O. che la Microsoft abbia mai prodotto.
Pertanto se ti trovi bene con Windows 7 non c'è motivo per passare a Windows 10. Con Windows 10 fai le stesse identiche cose che fai con Windows 7. Un po come quando spendi 500 euro per comprarti l'ultimo smartphone uscito per poi renderti conto che ci fai le stesse identiche cose che facevi con quello vecchio. :)
Oltretutto Windows 7 sarà supportato fino al 14 gennaio 2020 e quindi pensare al passaggio ad un altro S.O. mi sembra decisamente prematuro. Inoltre si vocifera di un possibile prolungamento del supporto oltre tale data visto il gran numero di Windows 7 ancora in circolazione.
Inoltre, e questa è un'idea mia personalissima, sono convinto che gli aggiornamenti non siano poi così indispensabili e che quindi puoi anche tranquillamente continuare ad usare il S.O. oltre tale data. Importante, in quel caso, è utilizzare sistemi di sicurezza di terze parti (per esempio Comodo firewall e come antivirus Avast, Avira, Bitdefender o Kaspersky che sono anche in versione gratuita).
Per quanto la versione da acquistare, se prorpio vuoi passare a Windows 10 ti consiglio assolutamente la versione LTSC sia per motivi di privacy e sia perchè è più leggera e priva di tutte quelle App e di tutta la pubblicità di cui la Microsoft ha infarcito Windows 10 Home e Pro facendolo sembrare più a un luna park che un S.O. :disapprovato:
Ovviamente puoi fare l'aggiornamento anche se io, e questa è un altra opinione personalissima, preferisco sempre un'istallazione pulita del S.O.
Infine vedo che il tuo PC non è affatto male (ce l'avessi io un PC così) e quindi anche se avrai un leggerissimo calo di prestazioni passando da W7 a W10 (Windows 10 è un po più pesante rispetto a Windows 7) dovrebbe essere più che accettabile con un PC con quelle caratterisctiche.
Spero di esserti stato utile. :approvato:

Avatar utente
sanantonio
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 802
Iscritto il: 21 giu 2002 09:35
Località: Perugia

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda sanantonio » 11 mar 2019 09:06

grazie, mi sei stato molto utile e ti ringrazio per la tua risposta... io mi trovo benissimo con win 7 e ci lavoro tutti i giorni molte ore al giorno con programmi tosti come cubase zeppo di plugins altrettanto tosti ... non mi da mai problemi e se me li da è perché magari ho voluto provare nuovi programmi o ho fatto io qualche sciocchezza,... anch’io pur non avendo tante competenze credo che sia un ottimo so ... un mio collega ( che mi guarda sempre dsll’alto in basso ) usa i miei stessi software sul suo mac ... ultimamente ha avuto diversi problemi che io invece no ... per ora sto come sto .. grazie!

Avatar utente
Ruoti51
Junior Software
Junior Software
Messaggi: 115
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda Ruoti51 » 11 mar 2019 15:16

Penso che con Windows 10 Microsoft abbia imboccato la parabola discendente (ma quando è stata veramente ascendente?) con un SO che assomiglia più a un cellulare cresciuto che ad uno strumento di lavoro e/o di svago. La versione LTSB o la nuova LTSC, le altre specialmente la Home sono ingestibili, sono le uniche accettabili e con un po' di ammattimento nella personalizzazione il sistema diventa performante e sicuramente più veloce e stabile di Windows 7 che è stato sicuramente il miglior SO di Microsoft, ma che ormai incomincia a risentire il peso degli anni. Ho un amico musicista che adopera il Cubase come te con migliaia di plugins (ha un quadcore con 16Gb di ram) e mi conferma che con Windows 10 LTSC (ottimizzato da me) il miglioramento nelle prestazioni è sensibile. Rimane la rogna immane degli aggiornamenti che una volta al mese rompono le scatole, cambiano qualche personalizzazione ecc. Personalmente non tornerei indietro, ma questa è un'opinione personale.

Avatar utente
sanantonio
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 802
Iscritto il: 21 giu 2002 09:35
Località: Perugia

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda sanantonio » 11 mar 2019 15:41

ciao ruoti 51, in effetti due cose ancora mi trattengono, la prima è quella di dovere perdere ore e ore per reinstallare e poi riconfigurare ( oltre alle impostazioni del so) anche tutti i plugins che in qualche caso sono dei veri programmi abbastanza rognosi, la seconda , ma non so se è vero, l'impossibilità di decidere se e quali aggiornamenti del sistema eseguire, oppure l'impossibilita di disattivare il firewall di sistema etc .... di non essere insomma più il padrone del pc come invece credo di esserlo (perlomeno in misura accettabile) adesso.
concordo con te sul fatto che appena apri windows 10, ti sembra di avere acceso uno smartphone android .... win 10home ce l'ha mia figlia su un portatile economico ... le rare volte che lo uso, a volte ho addirittura difficoltà ad esplorarne le risorse e a spegnerlo .... pensa te.
puoi darmi qualche delucidazione piu' dettagliata e su come eventualmente poter configurare al meglio il sistema e quale versione prendere? tenendo conto che col pc ci voglio solo lavorare e avere accesso alla rete e non sono minimamente interessato alle decine di applicazioni come lettori multimediali o giochini che sembrano app o menate del genere .....
grazie

Avatar utente
Ruoti51
Junior Software
Junior Software
Messaggi: 115
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda Ruoti51 » 11 mar 2019 16:11

Il discorso si fa lungo e non è possibile sviscerarlo tutto in un post.
Gli aggiornamenti puoi bloccarli del tutto (ma non con la Home) e non puoi decidere quali fare, o li fai o non li fai. La versione Enterprise LTSB o LTSC, oltre al resto è preferibile perché non ti aggiorna le varie menate tipo Store, giochini ecc. ed anche Cortana è più gestibile nel senso che puoi ignorarla del tutto, non ha neanche Edge.
Il Firewall non sarebbe male se non fosse macchinoso da configurare e da gestire, preferisco nettamente l'Eset nod32 smart security che una volta installato prende il controllo e mi mette il Firewall di Windows in condizioni di non nuocere.
La versione da usare è come già detto a mio parere solo l'Enterprise LTSB che ora sulla nuova versione 1809 è diventata LTSC ed ha diverse cose devo dire utili in più come un copia/incolla che può contenere più voci e non più soltanto una. Per te si potrebbe prendere in considerazione anche la versione Enterprise NLTSC che non ha neanche il lettore multimediale ed è ancora più spartana.
Per ricordarmi tutto quello che ce da fare ad ogni installazione mi sono fatto un file con i vari punti, ma sono veramente parecchi ed è fatto per mio uso, in pratica ci posso capire solo io, se te lo mandassi senza spiegazioni non ci capiresti nulla.
Se la cosa ti interessa e capiti dalle mie parti me lo fai sapere e vediamo di incontrarci, a voce è molto più semplice spiegarti ed eventualmente darti tutto ciò che ti serve.

Avatar utente
sanantonio
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 802
Iscritto il: 21 giu 2002 09:35
Località: Perugia

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda sanantonio » 11 mar 2019 18:50

grazie per le delucidazioni e si, a me serve un sistema operativo senza fronzoli o programmi non richiesti tipo appunto il lettore multimediale di windows ....nei limiti del possibile voglio decidere io quali sono i software che mi servono ..... ti contatterò nel sito quando deciderò di passare a wiondows 10 .... venire dalle tue parti ad arezzo potrebbe anche essere una buona idea visto che ti devo ancora una birra :lol:
un ultimo consiglio .. io uso da diversi anni kaspersky internet securiti che rinnovo verso novembre ... mi trrovo abbastanza bene, ma tu dici che Nod 32 è migliore? la mia licenza è ancora valida per 226 giorni, ma quando sarà il momento potrei anche cambiare antivirus ...

Avatar utente
Ruoti51
Junior Software
Junior Software
Messaggi: 115
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda Ruoti51 » 11 mar 2019 19:13

Ritengo il Nod32 meno invasivo di Kaspersky, il pc rallenta di meno, inoltre mi sembra più sicuro e più facilmente gestibile. Ma queste sono opinioni personali, anche perché il programma migliore è quello che si conosce meglio. :P

ABCDE
Active Software
Active Software
Messaggi: 492
Iscritto il: 30 gen 2003 01:06

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda ABCDE » 11 mar 2019 21:57

Io non conosco l'uso che ne devi fare del pc se professionale oppure home ma se ti vuoi complicare la vita, e non poco, aggiorna a win 10, una porcata incredibile, velocita' assurdamente lenta e tanti altri bug.
Per l'utilizzo che ne faccio io del pc , sono rimasto a win 7 , se non lo supporteranno piu' non importa, tanto gli aggiornamenti dei sistemi operativi non servono a niente, solo a rallentare i sistemi stessi.
Buona serata
ABCDE

Avatar utente
sanantonio
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 802
Iscritto il: 21 giu 2002 09:35
Località: Perugia

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda sanantonio » 12 mar 2019 22:08

ABCDE io col pc ci lavoro ed è proprio per questo che fino ad ora non mi sono neanche sognato di cambiare il seven .... il fatto è che ( come alla fine è avvenuto con xp ) prima o poi probabilmente anche le software house cominceranno ( o forse hanno gia cominciato) a costruire programmi in base all'architettura di windows 10 ...... io infatti ho cominciato il post chiedendo quali potrebbero essere i validi motivi per fare un upgrade ..... il mio timore è che un giorno decido di installare un programma o un plugin che mi serve e magari quello gira da win 10 in poi .... ecco, quando verrà quel giorno non vorrei trovarmi impreparato .... per ora comunque sto con win 7

Andromeda
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 46
Iscritto il: 05 ott 2016 18:28

Re: upgrade ... è arrivato il momento?

Messaggioda Andromeda » 12 mar 2019 22:36

Se il tuo problema è solo la compatibilità dei programmi penso che puoi stare tranquillo. Immagino che i programmi che usi saranno compatibili con Windows 7 ancora per diversi anni. Considera che Windows 7 è ancora molto diffuso ed è interesse delle software house creare programmi conpatibili altrimenti rischierebbero di perdere clienti.
Lo stesso accadde per Windows XP (uno dei S.O. più longevi della Microsoft). Tanti programmi hanno continuato ad essere compatibili ben oltre la fine del supporto del S.O. stesso.