Distruggi Windows 10 Spionaggio

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Avatar utente
Leg@l4s
Junior Software
Junior Software
Messaggi: 149
Iscritto il: 22 apr 2012 03:17

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda Leg@l4s » 18 ott 2017 15:04

ciao

a vostre parere le regole firewall e alcuni servizi da disabilitare per migliorare la privacy riportate in op, saranno valide anche con il Fall Creators Update ?

Avatar utente
[Claudio]
Advanced Software
Advanced Software
Messaggi: 2560
Iscritto il: 12 giu 2009 10:09
Località: 45° 44' 54'' N; 7° 21' 22'' E

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda [Claudio] » 18 ott 2017 15:39

Non lo so, questo post non è più supportato da chi lo ha aperto.
Sul forum è presente una nuova discussione per Windows 10 FCU (in fase di sviluppo) .... se avete idee, proponetele li.
PC Desktop ASUS: Windows 10 Pro
HitmanPro.Alert 3.6 HitmanPro Malwarebytes Antimalware ProtonVPN Chrome & Tor Browser

Avatar utente
Sandro82
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 13
Iscritto il: 27 dic 2016 01:36

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda Sandro82 » 19 gen 2018 09:35

Se qualcuno, pensa di aver incautamente navigato, usato Windows 10 loggato nel sistema o vuole fare pulizia ogni tanto, qui c'è qualcosa da spulciare. Ma anche con Gmail c'è una simile pagina nell'account.

Il problema non sembra tanto windows 10 e da gli strumenti per pararsi. Se qualcuno sa quel che fa, con poco si rende libero, quanta libertà digitale avuta con sistemi operativi precedenti. Ovvero si slega dal recente (oramai un'era..) "upgrade" del web, ora sempre più simile a Skynet... un'incrocio tra Skynet ed il Grande Fratello di G. Orwell.

Il problema spulciando bene non è Microsoft, che dopo aver fatta tanta beneficenza si fa gli affari suoi giustamente e continuando a regalare qualcosa... Il problema sono tracker gps e non .. :cattivo:
Saluti

deepdark
Junior Software
Junior Software
Messaggi: 123
Iscritto il: 31 mar 2015 11:19

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda deepdark » 19 gen 2018 13:42

Il problema è che con il pc la gente deve poter scegliere cosa condividere e cosa no (ma questo vale anche per il cell). Non è possibile stare collegati h24 e chicchessia sappia quello che sto facendo perchè "causa" cortana il microfono è sempre acceso o causa telemetria, devono sapere tutti i mie caxxi. E sappiamo tutti perchè ora si stanno buttando nell'A.I., di certo non per farci un favore ;)

Avatar utente
Sandro82
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 13
Iscritto il: 27 dic 2016 01:36

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda Sandro82 » 19 gen 2018 17:59

:)
Cortana si può rimuovere, ma pure su LTBS rimangono molti "pacchetti" dell'applicazione. Non bisogna lanciare un .exe e pensare di aver risolto il problema, occorre studiare il sistema operativo e chiudere nell'eventualità, le connessioni indesiderate. Qui non si tratta di cercare il telefono di un terrorista con un tracker GPS, ma piuttosto di lasciare la disponibilità a terzi, di entrarti nel vero senso della parola nel PC. Non è possibile in un Desktop avere la modalità AEREO, cosa insulsa che rimane anche con LTBS a dirla tutta..
La telemetria forse si testa su Windows 10 e si implementa con essa la versione LTBS. Anche perché sulla versione long brand, in ogni caso, rimane qualcosa in uscita verso server Microsoft. Si direbbero alcune connessioni giustificate, per migliorare la stabilità e compatibilità di sistema. Ad ogni aggiornamento sono da rivedere service e chiavi windows.
Pensiamo anche ad un'asticella hardware obsoleto che non può essere superata. Se c'è installato un SSD, Microsoft con Windows 10 mette un piede nel decennio che sta finendo e quello che sta arrivando. Molto strana è stata l'implosione di Seven.
Alla fine Windows 10 è un Beta, la versione LTBS è quella stabile. Appunto si premiano quelli che l'hanno sempre comprato. Ma quelli che l'hanno acquistato e non sono uffici o aziende, prendono una bella fregatura. C'è da dire: se per esempio Microsoft decide di rimuovere la modalità AERO in Windows 10 e distinguere meglio la versione mobile da quella desktop. Suppongo si vedrà prima sulle versioni Windows 10 Pro, poi a seguire su Windows 10 LTBS. Quindi tutto questo testing lascia molto margine.. il problema si trova su google e cercando per esempio malware domain ect ect..

Avatar utente
Mostonet
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 24
Iscritto il: 01 ott 2015 20:25

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda Mostonet » 28 gen 2018 15:07

Buongiorno a tutti,
questo angolo di forum, un'autentica manna dal cielo, composta da persone che nel tempo si sono battute per il rispetto della privacy, dimostra
ancora oggi che non esiste una versione di Windows 10 al 100% priva di telemetria. E questo riguarda anche la versione LTSB.
L'unica speranza consiste nell'applicare quanto di meglio esposto fino ad ora, quanto di meglio la rete ha da offrire in fatto di tool automatici di inibizione
della telemetria e nello sperare che le future edizioni di Windows abbiamo a disposizione una funzione di disattivazione totale della telemetria.

Un vero OFF MODE e non un livello 0 (Sicurezza) che comunque invia dati telemetrici, seppur enormemente limitati ad eventi di sicurezza rilevati sul sistema.
Di tool automatici e di ottima qualità e sicurezza ne esistono molti.

Io stesso ne ho prodotto uno che proprio in questa sede ho annunciato più volte, alle volte fino all'esasperazione! =)
Lo trovate su: http://www.mostonet.it prodotto senza scopo di lucro.
Ma qualunque tool vogliate utilizzare, proteggetevi, perchè la privacy è un diritto.
E per forme di business non è giusto rinunciarvi.
Grazie.

deepdark
Junior Software
Junior Software
Messaggi: 123
Iscritto il: 31 mar 2015 11:19

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda deepdark » 29 gen 2018 15:46

Esattamente, potresti chiarire questo passaggio?:

- Sfruttamento potenziali backdoor locali: per motivi precauzionali non verranno divulgati
in questa guida dettagli sul tipo di vulnerabilità menzionate e corrette.
Più che a backdoor vere e proprie, è giusto paragonarle a porte di accesso secondarie non intenzionali
o realizzate per ben altri scopi, non certo per garantire accesso diretto al sistema.
La seguente regola, se attivata fa in modo di inibire l'uso anomalo di queste falle strutturali.
Mostonet Shield, se attivo, emette un avviso qual'ora la presente regola critica non sia correttamente
configurata.


Cioè sei a conoscenza di "backdoor" che il mondo non conosce?

Un consiglio, potresti usare un approccio di O&O shutup che permette di spegnere ogni singola voce e spiega cosa fa quella voce.

Avatar utente
Mostonet
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 24
Iscritto il: 01 ott 2015 20:25

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda Mostonet » 29 gen 2018 17:00

"Cioè sei a conoscenza di "backdoor" che il mondo non conosce?"

Assolutamente no.
=)
La "backdoor" non intenzionale a cui mi riferisco è in realtà molto vecchia, ben documentata e sfruttabile anche per fini leciti
come quanto esposto anche nel seguente articolo riferito a Windows 10.
Link: https://www.ilsoftware.it/articoli.asp? ... s-10_12545

La tecnica è mostrata parzialmente anche nel video dimostrativo (in questo caso, nella simulazione è un Insider aziendale con fini meno nobili):
Link: http://www.mostonet.it/video/promo_mostonet_it.mp4

In merito all'approccio tipo O&O shutup posso dire di averlo utilizzato fino alla generazione 8 e di averlo
soppresso nella generazione 9 sia per comodità (avendo riscritto tutto il software da zero)
che per evitare la possibilità di fare danni con impostazioni "personalizzate" impostate
accidentalmente o ad opera di utenti alle prime armi.
Naturalmente, in base a questa scelta, in questo caso, saranno i Power Users a storcere il naso.
Più che comprensibile.
Vedremo in release future.

Avatar utente
Sandro82
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 13
Iscritto il: 27 dic 2016 01:36

Re: Distruggi Windows 10 Spionaggio

Messaggioda Sandro82 » 02 feb 2018 20:48

Il multiprocessing svchost.exe è gestibile con un semplice firewall, processi "chiamano" verso servers. All'avvio per lo più, multiprocessing recentemente inserito anche su firefox. Risultato il sistema è più leggero, mentre Windows 7 alcune volte ha problemi di memoria su svchost, risultando facile intuire il metodo di forcing OSUpgrade. (utilizzato in passato) Sul tanto sbandierato Windows 10 Enterprise LTBS ci sono "backdoor" aperte. Una di queste è Cortana che agisce come un trojan horse. Dato che il pacchetto cortana è presente di default nel sistema. La funzione cerca è attiva, se non sbaglio è in background e mi sembra strettamente legata a consentire a Cortana, di accedere alla geolocalizzazione (che è un servizio) e si può disabilitare.
Molte suite, compresa mostonet, continuano a mostrarmi che ho lasciato a Cortana il permesso di fare come le pare, senza il mio consenso.
Bisogna agire in modalità bruta, eliminare ogni traccia di Cortana e OneDrive, se non servono. Come se ad agire fosse un semplice antivirus.

motore di ricerca: windows 10 servizi inutili, windows 10 disattivare servizi inutili.
*cercare sempre di non fare danni e non smanettare inutilmente che forse è peggio.

usare software portable è meglio e mostonet è uno di questi ;)