MMEX gestione finanze personali - miniguida

Discussioni su ogni genere di applicazione per Windows 9x/ME/NT/2000/XP.

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Avatar utente
Chulo
Active member
Active member
Messaggi: 3844
Iscritto il: 02 ott 2006 18:57
Località: Trieste

MMEX gestione finanze personali - miniguida

Messaggioda Chulo » 13 mar 2010 02:23

Immagine
PARTECIsoftware


Money Manager Express

Introduzione e creazione database
Money Manager Express (MMEX) è un programma di semplice utilizzo, localizzato in Italiano (ci sono delle piccole imperfezioni qua e là), che consente di tenere sempre sotto controllo la propria contabilità.
Un utile strumento per monitorare i nostri movimenti di denaro in entrata ed uscita.
Per farlo in maniera organizzata ed avendo la possibilità di avere dei rapporti a disposizione sui dati che abbiamo inserito. Il nostro piccolo libro contabile insomma.
Con anche la possibilità per monitorare eventuali fonti di investimento quali azioni, obbligazioni, fondi comuni.
Si tratta di un programma, open-source multi piattaforma.
E' infatti disponibile sia per sistemi operativi Windows che Mac e Linux.

Per Windows è disponibile anche una versione stand-alone, che non necessita installazione e di cui potremo ad esempio sfruttare la portabilità su una chiavetta USB.

Durante il setup, nel passaggio relativo alla cartella di destinazione residente per l'installazione del programma, MMEX di default propone il percorso C:\Documents and Settings\NOME UTENTE\Dati Applicazioni\Money Manager Ex.
Agendo sul pulsante Browse possiamo selezionare un altro percorso. Io preferisco cambiare, scegliendo la cartella C:\Programmi, che sul mio pc contiene tutte le altre cartelle residenti dei programmi installati.

Aprendo il programma per prima appare una finestra che ci invita a scegliere tra le molte lingue disponibili. Scegliamo l'italiano ed eccoci alla pagina iniziale di MMEX.
Immagine

Il punto di partenza per iniziare ad usare il programma è la creazione di un nuovo file di database che conterrà le operazioni registrate con MMEX.
Il formato file utilizzato è .mmb e non è crittografato. Non si tratta di un file proprietario, MMEX utilizza il database SQLite sistema di database freeware.
Sarà buona norma ricordarsi di fare periodicamente un backup di tale file. Troviamo anche un'opzione in MMEX, seguendo il percorso Strumenti/Opzioni/Altro-Backup del database prima di aprirlo. Utilizzandola ritroveremo un file in formato .bak nella stessa cartella nella quale abbiamo salvato il file database (.mmb).
Normalmente non vi è bisogno di creare più di un file database, in quanto non vi sono limitazioni per quel che riguarda il numero di conti e di operazioni che vi si possono inserire.
Questo rende molto flessibile il programma, consentendoci per esempio, di aprire più conti per separare magari i pagamenti fatti in contanti da quelli con il bancomat o la carta di credito.
O quelli fatti dai rispettivi componenti della famiglia. O per molteplici altri scenari a seconda di eventuali nostre esigenze e/o preferenze.
Il programma comunque consente anche la creazione di più database, quindi chi lo ritenesse opportuno o ne avesse necessità, può farlo.

Scegliamo Crea un nuovo database per iniziare ad usare MMEX.
Che ci chiede innanzitutto di stabilire la locazione ed il nome per il database che stiamo andando a creare.
Nel caso dell'esempio, volendolo utilizzare come rendiconto dei propri movimenti in entrata ed uscita, viene chiamato "Mia contabilità".
Dopo una brevissima attesa per l'apertura del file database e la verifica dell'integrità, appare la finestra Nuovo Database guidato (non tradotta in italiano), clicchiamo su Next per passare alla finestra seguente dove possiamo specificare la valuta di riferimento ed il nome utente, per poi cliccare su Finish.
Immagine

Si passa quindi alla finestra Inserimento guidato conto, dove cliccando su Next possiamo dare un nome al conto. Un altro click su Next questa volta per scegliere il tipo di conto. Nel nostro caso selezioniamo la voce Conto corrente/Risparmio.
Immagine

Dopo aver cliccato su Finish riempiamo con i dati che desideriamo il riquadro Nuovo conto.
Immagine

Termina qui la procedura per la creazione del conto, infatti cliccando su Immetti ecco la pagina iniziale di MMEX.
(Nello screen sotto ho messo un esempio di come si può presentare la Pagina iniziale di MMEX dopo che sono state già aggiunte alcune voci.)
Immagine

Utilizzo del programma
Dal menù Strumenti scegliamo la voce Opzioni e diamo un'occhiata al riquadro relativo per vedere se vogliamo cambiare qualcosa tramite le possibilità presenti.
Nella finestra Generale ad esempio, ho cambiato il formato data, in quello a me più congeniale (MMEX propone di default la visualizzazione del mese anteposta a quella del giorno).
Immagine

Per iniziare ad inserire i dati scegliamo il nostro conto dall'albero di navigazione sulla sinistra e successivamente iniziamo con le operazioni cliccando sul pulsante New in basso, che ci apre il riquadro Nuovo/Modifica operazione. Qui abbiamo a disposizione tutto quanto necessario per incasellare i nostri dati.
Il riquadro si presenta pratico ed intuitivo, consentendo a mio parere un comodo inserimento dei dati.
Immagine

Soffermiamoci un attimo sulle Categorie. Importanti per avere una classificazione ordinata, in quanto servono ad indicarci da dove il denaro entra e verso dove esce.
Quando clicchiamo su Seleziona la categoria mentre registriamo una nuova operazione (accessibile in qualsiasi momento anche dal menù Strumenti/Imposta Categorie), si apre la finestrella Imposta Categorie, dove purtroppo la traduzione non è completa, qui infatti le voci compaiono nella quasi totalità in Inglese. Selezionando le varie categorie e sottocategorie ed agendo su Edit possiamo però modificarle e quindi ad esempio tradurle a nostro piacimento :wink: .
Ed altresì decidere quali voci ci interessa far comparire, aggiungendone di nuove e/o cancellandone altre (Delete).
Va da sè che quanto più saremo ordinati e precisi nell'inserire qui ben catalogate le possibili voci che ci possono interessare/riguardare, più ne guadagnerà la classificazione e le possibilità di avere report precisi da parte di MMEX.
Immagine

Come accennato all'inizio, se vogliamo possiamo utilizzare MMEX anche per tener nota di eventuali investimenti.
A tale scopo creiamo un nuovo conto o cliccando sulla relativa iconcina in alto o passando dal menù Conti. Durante i passaggi successivi (uguali alla procedura descritta sopra per i Conti risparmio), arrivati alla finestra Inserimento conto guidato, questa volta dal menù a tendina selezioniamo Investimenti.
Anche il funzionamento è similare a quello per i Conti risparmio. Dal menù Investimenti, cliccheremo su New per far aprire la relativa finestra da compilare con i nostri dati.
Immagine

Per le operazioni oggetto di scadenze fisse ci può tornare utile il menù Operazioni ripetitive. Clicchiamo su New Series, compiliamo la relativa finestra ed ecco che avremo anche uno scadenziario.
Le ricorrenze entro i 15 gg. a venire dalla data corrente, risulteranno evidenziate da una leggera colorazione dello sfondo.
Immagine

Utilizzeremo il menù Pianificazione qualora volessimo configurare un preventivo di spesa, ipotizzare un budget di spesa.
Clicchiamo sulla voce e nel riquadro che si apre, selezioniamo Add budget year e inseriamovi l'anno.
Anno che ora vedremo comparire nel menù Pianificazione, dove nel pannello di destra visualizziamo tutte le nostre Categorie complete di sottocategorie. Doppiocliccando sulle voci, tramite la piccola maschera di inserimento, possiamo inserire il valore di budget ipotizzato per ogni categoria.

Nel menù Rendiconti, oltre ai report disponibili di base, vi è la possibilità di personalizzare dei rendiconti scegliendo la voce Rendiconto operazioni ed usufruendo della maschera Filtro operazioni.
Immagine

Rendiconto che una volta apparso nella finestra del programma, sarà anch'esso disponibile per essere stampato, selezionando l'apposita voce dal menù File.
Come avviene per tutte le altre voci presenti nella lista Rendiconti

Di seguito a chiudere un paio di screen di esempio su alcuni dei report disponibili.
Immagine

Immagine

Video presentazione
Versione di questa presentazione effettuata con Wink, programma free di video cattura.
Ricostruzione guidata con cornici di testo e pulsanti per avanzare passo a passo.
Cliccare qui per scaricare il file zip(ci sono 60 secondi di attesa per il download), estrarlo in una cartella e lanciare il file .htm per la visualizzazione con il proprio browser.

Pagina download versione Windows (2000/XP/Vista)
Ultima modifica di Chulo il 15 apr 2010 21:41, modificato 3 volte in totale.
Il mattino ha l'oro in bocca!
Màs ayuda la mañana, que prima y hermana!

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10114
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: MMEX gestione finanze personali - miniguida

Messaggioda Michele Nasi » 13 mar 2010 09:26

Ottima guida, Chulo! Complimenti! :)

Avatar utente
jacopo
Active member
Active member
Messaggi: 17307
Iscritto il: 29 dic 2003 15:35
Località: Montegrotto Terme (Padova)
Contatta:

Re: MMEX gestione finanze personali - miniguida

Messaggioda jacopo » 13 mar 2010 17:50

Bravo!! Anche perchè hai scelto un software open source e multipiattaforma. ;)
IlSoftware.it Forum: Regolamento - Linee guida - Cerca
About me: @facebook, @google+

Immagine

Avatar utente
Chulo
Active member
Active member
Messaggi: 3844
Iscritto il: 02 ott 2006 18:57
Località: Trieste

Re: MMEX gestione finanze personali - miniguida

Messaggioda Chulo » 15 apr 2010 21:53

Ho inserito a fondo post su MMEX un link per un link per scaricare la ricostruzione della presentazione su MMEX in un'altra versione :wink: .
Il mattino ha l'oro in bocca!
Màs ayuda la mañana, que prima y hermana!