Le news più lette di gennaio 2019 su IlSoftware.it

Robert Swan è il nuovo CEO di Intel, il settimo nella storia dell'azienda

Il consiglio di amministratore conferma l'ex CFO alla guida di Intel: aveva assunto l'incarico di amministratore delegato ad interim dopo l'allontanamento di Brian Krzanich.

Chrome rivede le modalità di gestione degli URL: un avviso quando si sbaglia indirizzo

Il browser di Google avviserà gli utenti nel momento in cui dovessero digitare nomi a dominio leggermente diversi da quelli corrispondenti a siti legittimi. La novità fa parte di una revisione globale delle modalità con cui saranno esposti gli URL nella barra degli indirizzi.

Samsung presenta i chip di memoria embedded da 1 TB eUFS 2.1

Saranno utilizzati per i dispositivi di fascia alta e debutteranno sul mercato entro il prossimo mese di giugno. Principali caratteristiche e prestazioni.

Google Play Store: scoperte app che truffavano gli utenti e riutilizzavano le loro foto

Trend Micro informa Google circa la scoperta di diverse applicazioni che rappresentavano un concreto pericolo per gli utenti. Fino a poco tempo fa disponibili sul Play Store e installate milioni di volte ponevano in essere truffe informatiche, mostravano messaggi pubblicitari "sconvenienti" e si impossessavano delle foto personali.

Tutte le news, le anteprime e le curiosità sul software di gennaio 2019 su IlSoftware.it

Archivio News

 Newsletter e Social


Ultimi articoli

Sistemi operativiMenu impostazioni di avvio Windows 10: cos'è e a cosa serve

Guida all'avvio di Windows in situazioni di emergenza: cos'è e come funziona il menu Impostazioni di avvio.

22/03/2019 13.10.42 5601

BusinessTabella pivot in Fogli Google: come utilizzarla

Cosa sono e come funzionano le tabelle pivot in Fogli Google. Come estrarre informazioni utili da fogli elettronici contenenti dati strutturati in forma complessa grazie all'intelligenza artificiale e alle ampie possibilità di personalizzazione.

22/03/2019 10.22.52 3394

ProgrammazioneReindirizzamenti verso siti indesiderati: quando e perché si verificano

I redirect verso siti web dal contenuto sconveniente, pericoloso o comunque indesiderato sono sempre più frequenti: da che cosa dipendono, non sempre spia di un'infezione sul proprio dispositivo.

21/03/2019 15.23.27 3025