IlSoftware.it - Il sito italiano sul software

Windows 9x e Windows 2000: problemi di autorizzazioni nelle connessioni in rete



Fin dalla sua uscita, Windows 2000 è stato assegnato ai professionisti, mentre a Windows ME (successore del collaudato 95/98) è stata riservata la schiera dei cosiddetti utenti "casalinghi". Di fatto però Win 2K, forte di una migliore stabilità operativa, sta lentamente conquistando anche una discreta fetta di utenti medi.
Una delle prime difficoltà che tale classe di utenti incontra quando decide di migrare verso la piattaforma NT di Windows 2000, è la gestione un pò più articolata dei diritti di accesso alle varie risorse di rete. Quando infatti si vogliono mettere in rete 1 PC con sopra Win 9X e uno con Windows 2000 non basta saper configurare la rete e attivare la condivisione dei file per avere completo accesso dell'uno nell'altro. Accade infatti che di default Windows 2000 impedisce l'accesso alle risorse da parte di utenti non ufficialmente riconosciuti. Per evitare questo inconveniente, è sufficiente creare un nuovo utente e specificarlo al momento della condivisione della risorsa, vediamo in dettaglio come:
- Verificate quale nome utente usa il personal computer con Windows 9x (è specificato anche nella finestra di connessione alla rete visibile all'avvio)
- In Windows 2000 aprite Pannello di Controllo, Utenti e Password
- Fate clic sul pulsante "Aggiungi"
- Completate i campi specificando su "nome utente" lo stesso nome trovato su Windows 9x e cliccate su "Avanti"
- Inserite le eventuali password e fate click su "Avanti"
- Specificate a discrezione vostra la categoria di utenti (utente standard o con restrizioni) e cliccate su "Fine".
- Su Risorse del Computer, cliccate col tasto destro sopra un dispositivo da condividere (es. un HD) e scegliete dal menu contestuale la voce "Condivisione."
- Fate click sul pulsante "Autorizzazioni" e successivamente su
"Aggiungi"
- Scorrete la lista fino ad individuare l'utente da poco creato e cliccate su "Aggiungi" ed infine su OK.
Assegnate le autorizzazioni di lettura e scrittura spuntando o meno le varie opzioni presenti in basso e premete OK.


di Michele Nasi
IlSoftware.it - Il sito italiano sul software