IlSoftware.it - Il sito italiano sul software

Il fenomeno Web 2.0 preoccupa i CIO



Il Web 2.0 e le emergenti tecnologie per l'ambito "mobile" preoccupano i CIO. E' questo ciò che si è evidenziato nel corso della C-Scape conference organizzata da Cisco Systems.
Le nuove tendenze che stanno prendendo piede sul web sono state paragonate al vento che soffia su una barca a vela in mezzo al mare. Ed è il CIO a guidarla. Gli impiegati all'interno dell'azienda che decidano di provare nuove tecnologie possono portare la società a doversi misurare con problematiche di tipo legale.
Rebecca Jacoby, CIO in Cisco, ha ormai accettato l'idea di non poter porre freno all'utilizzo delle emergenti tecnologie. Secondo la Jacoby il punto chiave sarebbe adesso quello di formare adeguatamente gli impiegati aziendali, spiegando quale possa essere l'uso appropriato di queste nuove tecnologie. In Cisco ben 50.000 utenti utilizzerebbero strumenti come i "wiki", siti web permettono a ciascuno dei lettori di aggiungere contenuti e di modificare quelli già presenti.


di Michele Nasi
IlSoftware.it - Il sito italiano sul software