IlSoftware.it - Il sito italiano sul software

Google Street View: rimosse numerose foto inglesi



Contestualmente con l'estensione della copertura offerta dal servizio Google Street View in ambito italiano (ved. questa notizia), il colosso di Mountain View ha lanciato la piattaforma anche in Inghilterra offrendo foto digitali a 360° scattate per le vie di 25 città, tra le quali Londra, Leeds e Manchester. Un archivio fotografico che copre all'incirca 36.000 chilometri di strade del Regno Unito.

Il debutto inglese di Street View è stato accompagnato da non poche critiche, come riportato nei giorni scorsi da numerosi media. Sebbene Google utilizzi un meccanismo automatico che provvede ad "oscurare" targhe dei veicoli e volti delle persone, talvolta può accadere che l'algoritmo faccia cilecca. Nelle scorse ore si sono quindi registrati diversi casi di cittadini che si sono visti ritratti in Google Street View, in alcune circostanze in situazioni inopportune od imbarazzanti.
La società di Larry Page e Sergey Brin, anche in forza degli avvisi ricevuti mediante il link "Segnala un problema", proposto in calce ad ogni immagine proposta attraverso il servizio Street View, ha provveduto a rimuovere numerose foto.

Laura Scott, una delle responsabili di Google ha dichiarato alla BBC: "abbiamo scattato milioni di foto: la percentuale che delle immagini che è stata eliminata è estremamente contenuta. Il fatto che ora ci sia qualche buco nel servizio Street View, attesta quanto siamo stati solerti a risolvere le problematiche segnalateci".


di Michele Nasi
IlSoftware.it - Il sito italiano sul software