2704 Letture
Accordo tra Iliad e Open Fiber per la fibra FTTH

Accordo tra Iliad e Open Fiber per la fibra FTTH

Iliad sbarca nel mercato della connettività a banda ultralarga con accesso da postazione fissa. Storica intesa con Open Fiber per erogare i servizi in fibra ottica FTTH.

Iliad si appresta a debuttare con le sue prime offerte commerciali anche sul mercato delle soluzioni di connettività da postazione fissa. L'azienda d'Oltralpe, che in Italia ha contribuito a vivacizzare il settore della telefonia mobile con una concorrenza che si è fatta sempre più accesa, ha infatti siglato uno storico accordo con Open Fiber. Iliad utilizzerà la rete FTTH (Fiber-to-the-Home) interamente in fibra ottica di Open Fiber per offrire ai clienti la migliore connessione oggi possibile.

L'intesa si inquadra nella già collaudata strategia commerciale che Open Fiber sta perseguendo: l'azienda equamente compartecipata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti ha ad oggi stretto accordi con più di 100 operatori.

"Iliad ha da sempre espresso interesse verso il segmento della rete fissa in Italia, in ottica di convergenza tra fisso e mobile, e ha recentemente confermato la volontà di accelerare in tale direzione, per offrire anche in questo segmento un servizio trasparente, semplice e di alta qualità", si legge nel comunicato diramato questa mattina. "L'accordo siglato con Open Fiber è il primo passo verso il raggiungimento di tali obiettivi".


Elisabetta Ripa, amministratore delegato di Open Fiber, ha tenuto a rimarcare come la collaborazione con Iliad sia un'ulteriore conferma della validità del modello neutrale scelto dalla sua società, attiva esclusivamente nel mercato wholesale (i servizi di connettività vengono offerti agli utenti finali dalle aziende partner mentre Open Fiber si occupa dell'infrastruttura).

"In meno di tre anni Open Fiber è diventata leader in Italia e in Europa nelle reti in fibra di nuova generazione e l’infrastruttura di riferimento per tutti i principali player della digitalizzazione del nostro Paese. La nostra rete interamente in fibra ottica è l'unica in grado di abilitare con la migliore tecnologia disponibile lo sviluppo di servizi che portano benefici a cittadini e imprese, contribuendo a colmare il divario digitale che l'Italia ancora sconta rispetto alla media europea a causa di decenni di mancati investimenti nella rete fissa", ha aggiunto Ripa.


Da parte sua, l'amministratore delegato di Iliad Benedetto Levi ha osservato che "la domanda crescente di connettività degli ultimi mesi ci ha spinto ad accelerare i tempi per l’ingresso nel segmento del fisso e la partnership con Open Fiber costituisce il primo passo in questa direzione".

Accordo tra Iliad e Open Fiber per la fibra FTTH