6372 Letture

Adobe rilascia un software per investigare sui file Flash

Insieme con Shadow, lo strumento del quale abbiamo già parlato in quest'articolo, Adobe ha reso disponibile, a titolo gratuito, un altro tool - SWF Investigator -. Si tratta di un'applicazione che consente di esaminare in profondità il funzionamento di qualunque contenuto SWF, formato nel quale sono distribuite le creatività Flash.
Utilizzare SWF Investigator è molto semplice: basta indicare i file da analizzare, sia che esso sia stato memorizzato in locale, sia che appaia su una pagina web remota ed il software penserà al resto.
L'applicazione appena lanciata da Adobe visualizzerà le tag, le classi esportate e le informazioni contenute nell'intestazione; lo speciale "disassemblatore" consentirà di costruirsi un'idea sul codice originale ActionScript 2.0 o 3.0. Un editor esadecimale, anch'esso parte integrante di SWF Investigator, permetterà di alterare parte del contenuto del file SWF mentre il pannello "Strings" offrirà una lista delle stringhe di caratteri usate entro il codice ActionScript.


Il programma appena presentato da Adobe, tuttavia, non fornisce solo dei resoconti sul "dietro le quinte" di un file SWF. Esso, infatti, può essere usato per caricare e visualizzare la creatività Flash con differenti configurazioni HTML e parametri diversi. Nel caso in cui sia stato impiegato codice ActionScript 3.0, SWF Investigator permette di avviare attività di debugging con la possibilità di leggere i valori elaborati e di modificarli in tempo reale.

SWF Investigator, distribuito in una versione che non è ancora da considerarsi come quella definitiva, è scaricabile facendo riferimento a questa pagina.

Adobe rilascia un software per investigare sui file Flash - IlSoftware.it