5035 Letture
Call center, ecco i prefissi che useranno per le chiamate commerciali

Call center, ecco i prefissi che useranno per le chiamate commerciali

AGCOM stabilisce i due prefissi telefonici che le aziende dovranno utilizzare per le chiamate a scopo statistico, promozionale e di ricerche di mercato. C'è però un'eccezione: le imprese che svolgono l'attività di call center potranno continuare a usare prefissi nazionali.

All'inizio dell'anno avevamo dato conto dell'iniziativa di AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) incentrata sull'istituzione di due prefissi nazionali per l'identificazione delle chiamate a scopo statistico, promozionale e di ricerche di mercato: Il Registro delle Opposizioni sarà più efficace? Nuove regole per il telemarketing.

Finalmente AGCOM ha individuato i nuovi prefissi che dovranno essere utilizzati dai call center per le chiamate commerciali e per le ricerche di mercato:

- prefisso 0843: utilizzato per le chiamate telefoniche finalizzate ad attività statistiche.
- prefisso 0844: utilizzato per le comunicazioni finalizzate a ricerche di mercato e ad attività di pubblicità, vendita e comunicazione commerciale.

I prefissi 084x diversi da quelli specificati sono riservati per utilizzi futuri e in ogni caso non identificano alcun distretto telefonico.


L'arrivo dei nuovi prefissi sarebbe certamente un ottimo passo in avanti perché consentirebbe di individuare tutte le chiamate in ingresso provenienti dai call center. Abbiamo utilizzato il condizionale perché di fatto saranno obbligate a utilizzare i nuovi prefissi (fatta eccezione per Istat) le aziende che contatteranno direttamente la clientela mentre gli operatori che svolgono attività di call center potranno continuare a usare numerazioni nazionali con qualunque prefisso.
All'atto pratico se un'impresa si appoggia a un call center gestito da terze parti per le sue attività di comunicazione e promozione, allora tale impresa potrà astenersi dall'utilizzare il nuovo prefisso 0844.

I call center sono comunque obbligati a esporre il numero del chiamante e a permettere la richiamata della stessa numerazione secondo il piano tariffario applicato sulla linea dell'utente.


Il testo completo della delibera AGCOM è consultabile a questo indirizzo.

Qualche tempo fa l'Autorità aveva presentato un nuovo strumento online per cercare le numerazioni utilizzate dai call center e verificare l'identità del chiamante: Call center: i numeri in un registro unico nazionale.
Purtroppo tanti numeri telefonici abitualmente usati dai call center continuano a non appare in tale elenco. Nell'articolo Chi chiama da un numero telefonico non presente in rubrica abbiamo offerto qualche suggerimento per stabilire in pochi secondo chi sta chiamando e combattere lo "spam telefonico".

Call center, ecco i prefissi che useranno per le chiamate commerciali