8314 Letture

Chrome lento e pesante: ecco come risolverà Google

Una delle lamentele più ricorrenti tra gli utenti di Chrome è che il browser sia spesso lento e pesante. In diversi nostri articoli abbiamo spiegato come velocizzare Chrome e rendere la navigazione meno difficoltosa (vedere Velocizzare Chrome quando occupa troppa RAM e Chrome lento, come velocizzare il browser di Google).

Come pensano di risolvere il problema i tecnici di Google? Com'è possibile ridurre il consumo energetico quando Chrome è usato, ad esempio, su un portatile e, di conseguenza, aumentare la durata della batteria?

Peter Kasting, uno degli ingegneri software per progetto Chrome, ha fornito qualche interessante anticipazione.


Il nuovo Chrome, innanzi tutto, gestirà le schede diverse da quella visualizzata con una priorità inferiore. Il sistema verrà inoltre mantenuto nella modalità idle per il maggior tempo possibile.
Chrome, inoltre, allineerà il suo comportamento a quello di Safari che è stato definito, dallo stesso Kasting, come un prodotto piuttosto parsimonioso per ciò che riguarda il consumo energetico, grazie ad un utilizzo più morigerato della CPU.

Maggiori informazioni nel post di Kasting su Google+.

Chrome lento e pesante: ecco come risolverà Google - IlSoftware.it