1739 Letture

Cisco "tappa" una vulnerabilità nei suoi router

Cisco Systems aveva lanciato nei giorni scorsi un'allerta circa una vulnerabilità di sicurezza presente in alcune versioni di IOS, il software installato sui suoi router. "The Cisco IOS Firewall Authentication Proxy for FTP and/or Telnet Sessions feature in specific versions of Cisco IOS software is vulnerable to a remotely-exploitable buffer overflow condition" aveva riportato il colosso californiano nell'analisi del problema pubblicata sul suo sito web (ved. ).
Cisco ha prontamente rilasciato le patch specifiche per ogni versioni di IOS: gli amministratori sono inviati a provvedere all'immediata installazione facendo riferimento alle indicazioni riportate qui.
Anche Secunia ha aggiornato il proprio database riportando (ved. questa pagina) come tutte le versioni di IOS, se opportunamente "patchate", siano sicure.

Cisco