3300 Letture
Cloudflare permette di registrare nomi a dominio al prezzo di costo

Cloudflare permette di registrare nomi a dominio al prezzo di costo

A breve il noto provider statunitense consentirà di registrare e mantenere domini Internet .com, .net., .org e .info chiedendo ai clienti solo le imposte applicate dal Registro e dall'ICANN.

Cloudflare diventa un registrar ossia una società avente titolo per registrare nomi a dominio per conto dei clienti. Di registrar ne esistono tanti sia in Italia che all'estero: Cloudflare vuole distinguersi dagli altri presentando un'offerta davvero interessante ossia la possibilità di registrare nomi a dominio .com, .net, .org e .info al prezzo di costo.

A breve sarà possibile registrare, trasferire e rinnovare annualmente nomi a dominio che utilizzano tali gTLD versando a Cloudflare una quota pari a quella che viene richiesta alla società di San Francisco dal Registro e dall'ICANN.

Cloudflare permette di registrare nomi a dominio al prezzo di costo

Le tariffe applicate sono quelle riportate in tabella: come si vede, mantenere un dominio .com costerà all'utente finale appena 8 dollari l'anno.
Al momento non è dato sapere se Cloudflare intenda replicare l'iniziativa anche per altri TLD.


Oltre alla mera registrazione del nome a dominio, Cloudflare mette a disposizione - attraverso il suo pannello di controllo web - la gestione dei DNS, il supporto DNSSEC (DNSSEC: Cloudflare ne facilita l'utilizzo), un meccanismo di autenticazione a due fattori, il blocco automatico del dominio per scongiurare appropriazioni indebite da parte di terzi e la possibilità di nascondere gratuitamente i dati WHOIS (vedere anche Come trovare a chi è intestato un dominio e quali altri siti vengono gestiti).

Per ottenere in anteprima l'accesso alle possibilità di registrazione dei nomi a dominio attraverso Cloudflare, è possibile fare riferimento a questa pagina cliccando quindi sul pulsante Get early access.

Cloudflare permette di registrare nomi a dominio al prezzo di costo