3569 Letture
Connessione Internet per le seconde case: TIM lancia Flexy

Connessione Internet per le seconde case: TIM lancia Flexy

TIM lancia Flexy, un nuovo piano di abbonamento pensato in primis per i possessori di seconde case che hanno la necessità di attivare una connessione Internet a banda ultralarga per un breve periodo di tempo o solo nel fine settimana.

TIM fa l'occhiolino ai proprietari di seconde case che hanno bisogno di attivare una connessione Internet veloce e affidabile per brevi periodi dell'anno.
Debutta oggi TIM Flexy, una nuova offerta che permette di attivare una connessione fino a 200 Mbps in downstream su rete FTTC o FTTE per 2, 7 o 30 giorni.

Connessione Internet per le seconde case: TIM lancia Flexy

La connessione dati a banda ultralarga sarà attivata entro due ore dalla richiesta ed è comunque possibile scegliere il giorno preferito da cui iniziare a navigare.
I canoni prevedono la corresponsione a TIM di 5,90 euro per 2 giorni di navigazione, 12,90 euro per 7 giorni e 39,90 euro per 30 giorni; i tre piani tariffari possono essere eventualmente combinati tra loro in modo da adattarli di volta in volta alle proprie esigenze e vengono fatturati direttamente in bolletta.


Verificando quanto riportato nelle tabelle pubblicate a questo indirizzo al fine della trasparenza tariffaria, risulta previsto un costo di disattivazione e la corresponsione di un contributo minimo mensile di 5,90 euro nel caso in cui il cliente non effettuasse alcuna ricarica.

TIM Flexy è attivabile presso i negozi TIM o chiamando il servizio clienti 187. L'offerta non prevede la fornitura di alcun modem da parte dell'operatore di telecomunicazioni né l'attivazione del servizio fonia. L'attivazione del servizio è invece gratuita, effettuata da un tecnico TIM, previa verifica di copertura. TIM Flexy non impone alcun limite di traffico.

Connessione Internet per le seconde case: TIM lancia Flexy