25244 Letture
Desktop non disponibile dopo l'aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update

Desktop non disponibile dopo l'aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update

Alcuni utenti segnalano l'impossibilità di accedere al desktop di Windows 10 dopo l'installazione della versione 1803 (Windows 10 Aggiornamento di aprile 2018). Come comportarsi e risolvere il problema.

Diversi utenti stanno segnalando un problema dopo l'avvenuta installazione di Windows 10 Aggiornamento di aprile 2018 (release 1803) una volta applicato l'update su una precedente versione del sistema operativo.
Dopo il riavvio del sistema il desktop non compare e, al suo posto, viene visualizzato il messaggio d'errore \systemprofile\Desktop non disponibile.

Allo stato attuale le cause che portano alla comparsa dell'errore non sono ancora state accertate ufficialmente ma sembra che la presenza degli antivirus Avast o AVG sul sistema oggetto dell'aggiornamento alla versione 1803 di Windows 10 possa essere determinante.

Se ancora non aveste aggiornato a Windows 10 Aggiornamento di aprile 2018, il nostro consiglio è quindi quello di disinstallare - almeno temporaneamente - AVG e Avast quindi avviare la procedura di update. Solo in seguito, una volta che si sarà verificata la piena funzionalità del sistema, si potrà applicare l'ultimo feature update di Windows 10.

Avast ha confermato l'esistenza del problema e ha spiegato di aver rilasciato un aggiornamento del suo antivirus (in collaborazione con Microsoft) che evita il verificarsi dell'errore. Gli utenti che aggiornano Avast alla versione 180524-08 non corrono alcun rischio.


Desktop non disponibile dopo l'aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update

Come risolvere l'errore \systemprofile\Desktop non disponibile

Coloro che non fossero più in grado di accedere al desktop di Windows 10 possono correggere il problema attenendosi alla seguente procedura:

1) Creare una chiavetta USB avviabile con l'immagine del supporto d'installazione di Windows 10 da un PC funzionante: vedere l'articolo Scaricare Windows 10 ISO: ecco come procedere.
Assicurarsi di creare una chiavetta USB avviabile con la versione di Windows 10 installata sul sistema che dà problemi (porre massima attenzione alla scelta della versione a 32 o 64 bit).

2) Avviare il sistema sul quale si è riscontrato la comparsa dell'errore \systemprofile\Desktop non disponibile e avviare normalmente il sistema operativo.


3) Alla comparsa del desktop completamente nero premere la combinazione di tasti CTRL+ALT+CANC per far apparire il Task Manager.

4) Scegliere il menu File, Esegui nuova attività quindi digitare appwiz.cpl.

5) Disinstallare l'applicazione antivirus di terze parti eventualmente installata sul sistema (ad esempio Avast o AVG).

6) Collegare la chiavetta USB contenente l'immagine del file d'installazione di Windows 10.

7) Cliccare nuovamente su File, Esegui nuova attività, spuntare la casella Crea attività con privilegi amministrativi, fare clic sul pulsante Sfoglia quindi fare doppio clic sul file setup.exe contenuto nella chiavetta USB.

8) Eseguire un in-place upgrade di Windows 10: richiedere cioè l'aggiornamento della copia di Windows installata sul sistema e indicare esplicitamente di mantenere tutti i file memorizzati sul sistema.
Al termine dell'installazione, Windows 10 dovrebbe funzionare correttamente, così come prima della comparsa dell'errore \systemprofile\Desktop non disponibile.


Desktop non disponibile dopo l'aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update