1954 Letture
Dropbox Transfer faciliterà il trasferimento di file di grandi dimensioni

Dropbox Transfer faciliterà il trasferimento di file di grandi dimensioni

Dropbox sta ultimando lo sviluppo di un nuovo servizio per la condivisione veloce di file in rete.

Dropbox ha appena svelato un nuovo servizio al momento riservato a una ristretta cerchia di utenti ma ben presto destinato ad essere offerto a tutti.
Si chiama Dropbox Transfer e si inserisce in un mercato già piuttosto affollato ovvero quello relativo agli strumenti che permettono di condividere online file pesanti. Nell'articolo Come inviare file pesanti via email abbiamo presentato buona parte delle soluzioni oggi disponibili, prevalentemente gratuite.
Nell'articolo Inviare file pesanti in sicurezza senza che possano essere intercettati da altre persone abbiamo descritto il funzionamento di OnionShare, un software basato sul network Tor che consente di trasferire file senza la possibilità che possano essere intercettati.


Anche Mozilla ha di recente presentato Firefox Send che senza alcuna registrazione, anche nella versione gratuita, dà modo di trasferire file di dimensione fino a 1 GB: Firefox Send: condividere file pesanti con il browser senza installare nulla.

Dropbox Transfer faciliterà il trasferimento di file di grandi dimensioni

Dropbox Transfer è anch'esso un servizio che permetterà di scambiarsi file pesanti svincolandosi dai tradizionali allegati delle email.
Come viene spiegato in questo articolo, Dropbox Transfer sarà semplice, ideale per quegli utenti che non vogliono occuparsi di permessi, della gestione degli accessi, dello storage.

Con pochi clic, grazie a Dropbox Transfer, si potranno inviare file pesanti fino a 100 GB, indipendentemente dal fatto che siano già ospitati sui server cloud di Dropbox o memorizzati in locale su PC.


Dropbox Transfer faciliterà il trasferimento di file di grandi dimensioni

Una volta avviato Dropbox Transfer, si otterrà un link per la condivisione dei file: il materiale potrà essere "messo a fattor comune" con qualunque categoria di utenti, anche con coloro che non dispongono di un account Dropbox. I destinatari riceveranno copie dei file condivisi in maniera tale che le versioni originali restino intatte.

Gli utenti di Dropbox Transfer sono liberi di impostare password, definire una "data di scadenza" dei link e scegliere di ricevere notifiche a conferma dell'apertura dei file. È inoltre possibile personalizzare la pagina utilizzata per la condivisione in modo da attribuirle un look più accattivante e professionale.

Dropbox Transfer faciliterà il trasferimento di file di grandi dimensioni