2041 Letture
Edge basato su Chromium sarà supportato in Windows 7 fino a metà luglio 2021

Edge basato su Chromium sarà supportato in Windows 7 fino a metà luglio 2021

Arrivano le prime conferme: la nuova versione del browser Edge costruita a partire da Chromium sarà utilizzabile e aggiornabile sui sistemi Windows 7 fino al 15 luglio 2021.

Nonostante il supporto per Windows 7 sia terminato a metà gennaio 2020, Microsoft sta rilasciando comunque gli aggiornamenti di sicurezza mensili per i clienti che hanno sottoscritto il piano ESU (Extended Security Updates). Ne abbiamo parlato nell'articolo Windows 7, supporto esteso fino a tre anni con ESU.
Gli aggiornamenti per Windows 7, nell'ambito del programma ESU, continueranno a essere rilasciati, pubblicati e distribuiti attraverso Windows Update (così come per mezzo degli altri canali Microsoft, Update Catalog compreso, sino a metà gennaio 2023).

Adesso i portavoce di Microsoft hanno rivelato che il nuovo browser Edge basato su Chromium (vedere Edge Chromium: come configurare il nuovo browser) continuerà ad essere installabile e costantemente aggiornabile anche sui sistemi Windows 7, compresi quelli che non fanno parte del programma ESU, fino al 15 luglio 2021. Chromium sarà invece utilizzabile dagli utenti di Windows 7 per un po’ di tempo in più.


Con Edge basato su Chromium, Microsoft ha rivisto completamente le tradizionali modalità di aggiornamento del suo browser lavorando su una continua evoluzione in termini di funzionalità mese dopo mese. Nell'articolo citato in precedenza presentiamo - mano a mano che vengono rilasciate e integrate nel browser - le nuove funzionalità di Edge.

"ChrEdge" ha il vantaggio di essere ampiamente personalizzabile ricorrendo alle apposite policy Microsoft distribuibili in rete locale anche via GPO: Edge Chromium: come configurare il nuovo browser.

Edge basato su Chromium sarà supportato in Windows 7 fino a metà luglio 2021