mercoledì 24 febbraio 2016 di Michele Nasi 1600 Letture

Facebook chiede di esprimere emozioni con Reactions

Facebook ha appena annunciato la disponibilità di Reactions. Si tratta di una nuova funzionalità abilitata sul social network a livello mondiale e che va a sostituire - pardon - "a migliorare" il ben noto pulsante Mi piace.

Fino ad oggi non era possibile esprimere il proprio stato d'animo rispetto alla pubblicazione di un post o di un qualunque altro elemento su Facebook.

D'ora in avanti, invece, lasciando il puntatore del mouse per qualche istante sul pulsante "Mi piace", appariranno le icone visibili nell'immagine che segue:

Facebook chiede di esprimere emozioni con Reactions

Basterà un semplice clic, poi, per esprimere il classico "Mi piace" oppure amore, allegria, stupore, tristezza o rabbia.

La stessa barra contenente le varie icone può essere fatta apparire, su smartphone e tablet, semplicemente tenendo premuto il pulsante "Mi piace".




Le icone possono essere utilizzate sulle "bacheche" degli utenti di Facebook oppure sulle pagine come quella de IlSoftware.it. Allo stato attuale, il meccanismo non funziona sui commenti.

La novità era ormai nell'aria perché è più di un anno che Facebook stava provando Reactions monitorando anche i giudizi applicati ai vari post.