Sconti Amazon
mercoledì 12 maggio 2021 di 2643 Letture
Fastweb presenta il nuovo router NeXXt e il booster WiFi mesh con Alexa incorporato

Fastweb presenta il nuovo router NeXXt e il booster WiFi mesh con Alexa incorporato

L'operatore di telecomunicazioni aggiorna il suo router presentando il nuovo modello che verrà consegnato a tutti i nuovi clienti e a coloro che ne faranno richiesta. Le principali caratteristiche del dispositivo che viene affiancato con un ripetitore di segnale mesh (booster).

Nel corso di una presentazione svoltasi quest'oggi a Milano Fastweb ha presentato la nuova accoppiata router più "booster" NeXXt: si tratta di dispositivi offerti gratuitamente a tutti i nuovi clienti che stipuleranno un abbonamento a partire dal prossimo 17 maggio. Successivamente anche chi è già cliente Fastweb potrà scegliere di riceverli e utilizzarli facendone esplicita richiesta tramite l'area clienti MyFastweb o usando l'app omonima.

La principale peculiarità dei due dispositivi è che entrambi integrano l'assistente digitale Amazon Alexa: l'idea è evidentemente quella di fornire ai clienti Fastweb un dispositivo che integri già tutto, eliminando la necessità di acquistare prodotti "ad hoc".

Fastweb presenta il nuovo router NeXXt e il booster WiFi mesh con Alexa incorporato

Interagendo con Alexa usando i comandi vocali sarà possibile richiedere l'effettuazione di una serie di operazioni, come d'altra parte è possibile fare con qualche oggetto compatibile Alexa. Si possono ad esempio avviare e ricevere chiamate, leggere i messaggi, riprodurre brani musicali, impostare promemoria e gestire i dispositivi per la smart home.

Non solo. Alexa è configurato anche per rispondere alle esigenze dei clienti relative all'abbonamento Fastweb e permetterà di connettersi rapidamente con il servizio di assistenza, quando necessario.

In caso di cali di performance della linea, sarà il router stesso a contattare in automatico l'assistenza clienti per il ripristino delle funzionalità di collegamento senza bisogno che il cliente si attivi personalmente.

Il router è compatibile WiFi 6 (802.11 ax) e permette la connessione simultanea di un numero massimo di dispositivi client pari a 128. Nelle zone raggiunte dal servizio, il router NeXXt consente la connessione in FTTH fino a 2,5 Gbps in downstream e 300 Mbps in upstream: Fastweb: FTTH a 2,5 Gbps e UltraFWA fino a 1 Gbps. Cosa cambia rispetto al passato.

Oltre a utilizzare i migliori standard di sicurezza, il router NeXXt garantisce una riduzione dei consumi energetici grazie a un sistema intelligente capace di abilitare i chip WiFi dei dispositivi collegati solo in caso di necessità.

L'amministratore delegato di Fastweb, Alberto Calcagno, ha confermato che l'upgrade a 10 Gbps della connettività è ovviamente in programmazione ma che al momento obiettivo dell'azienda non è quello di ampliare il divario digitale che purtroppo esiste tra le grandi città e le località meno popolose. Al momento Fastweb si sta invece concentrando sulla riduzione del "gap" tra piccoli comuni e aree metropolitane. Si guarda insomma, in futuro, a XG-PON ma per il momento si prosegue con l'utilizzo della tecnologia GPON estendendo il più possibile la rete in fibra fino al cliente.

Fastweb presenta il nuovo router NeXXt e il booster WiFi mesh con Alexa incorporato

Il router NeXXt è affiancato dal booster: si tratta di un dispositivo che non è un semplice ripetitore di segnale ma un device che aiuta a creare una rete mesh stabile e veloce. In questo modo è possibile far sì che le prestazioni della connessione FTTH possano essere sfruttate al massimo, anche quando ci si allontana un bel po’ dal router principale. Anche il booster consta di smart speaker integrato.

Con NeXXt si vuole assicurare un'esperienza di navigazione personalizzabile, in grado di ottimizzare la connessione ultrabroadband di casa sulla base delle diverse abitudini di utilizzo.

Ciò avviene attraverso la creazione di differenti profili da associare ai componenti del nucleo familiare e ai dispositivi utilizzati da ciascuno: per esempio impostando la modalità “smartworking” o creando la modalità “scuola” si può migliorare la qualità del servizio per i singoli device connessi durante le ore di lavoro o studio. Si può inoltre mettere in pausa il WiFi, pianificare l'orario di spegnimento di determinati device o attivare il Parental Control per garantire ai propri figli una navigazione sicura.

Buoni regalo Amazon
Fastweb presenta il nuovo router NeXXt e il booster WiFi mesh con Alexa incorporato - IlSoftware.it