3622 Letture
Fastweb prova a bloccare la fusione tra Wind e 3 Italia

Fastweb prova a bloccare la fusione tra Wind e 3 Italia

Per Fastweb la fusione tra Wind e 3 Italia "non s'ha da fare" e si rivolge al tribunale europeo

Fastweb si mette di traverso e utilizza le "carte bollate" per ostacolare la procedura di fusione tra Wind e 3 Italia.
L'operatore di telecomunicazioni avrebbe deciso di rivolgersi al Tribunale dell’Unione Europea per chiedere l'annullamento del parere favorevole, espresso dalla Commissione Europea, per l'"unione" tra i due provider italiani: Wind Tre è operativa: investimenti per sette miliardi.

Fastweb prova a bloccare la fusione tra Wind e 3 Italia

Nel documento di 50 pagine che è stato prodotto dai legali di Fastweb, la società milanese sottolinea diverse criticità che - a detta dell'azienda stessa - non possono non essere prese in considerazione.

Fastweb ritiene che la fusione tra Wind e 3 Italia possa essere lesiva per la libera concorrenza. Situazione che sarebbe complicata dall'arrivo, nel nostro Paese, dell'operatore francese Iliad e delle sue offerte Free Mobile: Free Mobile arriverà presto in Italia con un'offerta aggressiva.


Fastweb prevede che dopo un'entrata a gamba tesa di Iliad, con politiche di prezzo particolarmente aggressive (tese ad acquisire, nel breve termine, il maggior numero di clienti), l'operatore tenda ad allinearsi con le offerte dei concorrenti (anche in forza del passaggio all'operatore transalpino di torri e frequenze).

Secondo Fastweb la Commissione Europea non avrebbe attentamente valutato l'adeguatezza dello spettro di frequenze che sarà utilizzabile dal nuovo operatore e non vi sarebbero sufficienti garanzie che possa impegnarsi sull'intero territorio nazionale.


Sarebbero poi stati sottovalutati o non considerati diversi aspetti: non ci sarebbe, infatti, da valutare solamente l'aspetto legato ai prezzi delle offerte ma anche qualità e convergenza; la compatibilità dei contratti di roaming; i nodi legati alla competitività nel mercato all'ingrosso.

I giudici europei dovrebbero rispondere alle eccezioni sollevate da Fastweb entro 18 mesi. Nel frattempo Wind Tre sarà ormai divenuta operativa.

Fastweb prova a bloccare la fusione tra Wind e 3 Italia - IlSoftware.it