Sconti Amazon
venerdì 13 novembre 2015 di 10540 Letture

Fibra ottica ENEL: si fa sul serio

Trovano conferma le anticipazioni alle quali avevamo dato spazio nei mesi scorsi (Enel installerà un cavo per la fibra ottica FTTH).

Il consiglio di amministrazione di ENEL ha infatti dato il via libera per la realizzazione di una rete in fibra ottica lungo l'intero Stivale.

Ad occuparsi della realizzazione potrebbe essere una nuova società per azioni, controllata da ENEL. Tale società sarà responsabile della creazione della rete in fibra ottica ENEL utilizzando i cavidotti di Enel Distribuzione.

Fibra ottica ENEL: si fa sul serio

La rete elettrica esistente sarà insomma usata per portare la fibra ottica a privati ed aziende, anche nelle zone "a fallimento di mercato" sfruttando i finanziamenti statali.

Al momento non è dato sapere se saranno usati solo i cavidotti interrati od anche gli elettrodotti aerei ma l'idea è quella di un approccio il più possibile "capillare".

Grazie ai cavi della milanese Prysmian (vedere Enel e Prysmian: energia e fibra su un unico cavo), ENEL sarebbe già in grado, almeno in linea teorica, di realizzare una rete che faccia transitare sullo stesso mezzo sia l'energia elettrica che i dati ultrabroadband.

Sfruttando la nuova campagna di sostituzione dei contatori elettrici che dovrebbe prendere il via nel corso del 2016 e concludersi nel 2020 (Enel, i nuovi contatori avranno SIM card integrata), ENEL potrebbe portare la fibra ottica direttamente nelle abitazioni e nelle aziende degli italiani.

ENEL, però, come più volte sottolineato dall'amministratore delegato Francesco Starace, non venderà la connettività in fibra ottica e l'accesso alla Rete agli utenti finali. Metterà invece le sue infrastrutture in fibra ottica a disposizione degli operatori di telecomunicazioni: saranno questi ultimi che si occuperanno della parte commerciale con i clienti, a valle, e della gestione degli accessi, a monte.

All'assetto della nuova società che ENEL andrà a costituire potranno partecipare altri soggetti, operatori di telecomunicazioni in primis ma non è escluso che la stessa Cassa Depositi e Prestiti possa investirvi.

Per il momento, l'amministratore delegato di Vodafone - Aldo Bisio - ha approvato senza tentennamenti l'iniziativa portata avanti da ENEL anticipando già ora l'interesse della sua azienda ad investire sulla newco per la fibra ottica.


Buoni regalo Amazon
Fibra ottica ENEL: si fa sul serio - IlSoftware.it