7776 Letture

Foto Google Drive continuano ad occupare spazio

Le eventuali foto caricate su Google Drive continuano ad occupare spazio e, di conseguenza, a ridurre il quantitativo di dati memorizzabile all'interno del proprio account utente.
Cliccando su questo link è possibile accedere ad una pagina che riassume in quale modo è attualmente utilizzato lo spazio cloud offerto da Google. A meno dell'adesione a particolari promozioni che si sono susseguite nel tempo, Google di base fornisce un account cloud con 15 GB di spazio disponibile.
La pagina indicata permette di sapere con quale materiale si sta occupando lo spazio e quanti dati è ancora possibile salvare.

Di recente Google ha fatto sapere che tutte le foto caricate sul proprio, a patto che non superino i 16 Megapixel di risoluzione non contribuiranno a far decrescere lo spazio disponibile sull'account. Per quanto riguarda i video, quelli registrati con una risoluzione fino a 1080p non contano più nel conteggio dello spazio rimanente.
La novità è emersa di recente quando il colosso di Mountain View ha lanciato la nuova applicazione Google Foto: Google Foto: come funziona il backup.


Oggi è però emerso un ulteriore dettaglio: la novità non è retroattiva. In altre parole, le foto eventualmente già salvate sull'account Google continueranno ad occupare spazio allorquando fossero state caricate online prima del rilascio della nuova versione di Google Foto.

Dal momento che Google Drive non offre, almeno per ora, alcuno strumento per trasferire le immagini ed i video già salvati su Google Foto, l'unica maniera per fruire della promozione della società di Larry Page e Sergey Brin anche per il materiale più vecchio consiste nell'effettuare un download e, quindi, procedere ad un nuovo upload con l'applicazione Google Photos Uploader.


Caricando le foto ed i video precedentemente salvati su Google Drive con l'applicazione Google Photos Uploader (presentata nell'articolo Google Foto: come funziona il backup) il materiale non eroderà più lo spazio a disposizione sul proprio account, a patto che le immagini non superino i 16 MP ed i video i 1080p.

Foto Google Drive continuano ad occupare spazio - IlSoftware.it