32731 Letture

GFI MailSecurity: per la scansione della posta a livello server

Nel tentativo di aiutare gli amministratori di rete a prevenire una possibile ondata di nuovi virus, GFI ha realizzato oggi una versione freeware di GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 8, la sua soluzione per la sicurezza del contenuto della posta. La versione freeware analizza la posta in entrata ed in uscita utilizzando un singolo motore anti-virus, e può essere utilizzata come protezione addizionale per le aziende che non utilizzano ancora una scansione anti-virus a livello del server di posta od a livello del gateway, e per coloro che utilizzano solo un motore anti-virus. La versione freeware è in grado anche di analizzare il corpo e l'oggetto dei messaggi per individuare specifiche parole chiave (questa caratteristica può essere usata per individuare e-mail inopportune, ad esempio messaggi di spam).

Informazioni su come i motori anti-virus multipli a livello di server di posta e/o gateway possano migliorare la sicurezza di un network sono disponibili in questo white paper realizzata sempre da GFI.


La versione freeware include il motore anti-virus BitDefender, un motore antivirus veloce e flessibile che si distingue per il numero di formati che è in grado di riconoscere e di
analizzare. GFI MailSecurity aggiorna automaticamente i file di definizione di BitDefender non appena questi sono disponibili.

La versione freeware di MailSecurity for Exchange/SMTP 8 può essere scaricata da qui. La versione scaricata è una versione di valutazione di GFI MailSecurity (15 MB); il motore anti-virus singolo e le caratteristiche di analisi rimangano comunque attive anche dopo il periodo di valutazione di 60 giorni. Il manuale del programma può essere consultato online oppure scaricato da qui.

GFI MailSecurity: per la scansione della posta a livello server - IlSoftware.it