7050 Letture

Gmail cambia di nuovo e classifica il contenuto delle mail

Google ha aggiunto una nuova funzionalità all'interfaccia web del servizio Gmail che, secondo quanto dichiarato dai tecnici del colosso di Mountain View, permetterà agli utenti di riassumere pieno controllo sul contenuto della casella di posta.
Se si utilizza molto la posta elettronica, è possibile che messaggi importanti si mescolino con promozioni, newsletter, aggiornamenti provenienti dai social network, comunicazioni ricevute dai forum ai quali si è iscritti.
Certo, Gmail consente di impostare dei comodi filtri che permettono di smistare ed organizzare i messaggi in più cartelle differenti. Per impostare i vari criteri di selezione delle e-mail ci vuole tempo e non sempre le "regole di smistamento" della posta sono valide per tutte le tipologie di comunicazioni.

Google ha quindi voluto presentare uno strumento nuovo che si integra direttamente nell'interfaccia web di Gmail: si tratta di cinque schede (Principale, Social, Promozioni, Aggiornamenti e Forum) che verranno posizionate nella schermata principale del servizio. Sarà Google Gmail a filtrare automaticamente i messaggi presenti nella posta in arrivo suddividendoli nella maniera che appare più logica e pertinente.


Per attivare la nuova funzionalità basta cliccare sul pulsante raffigurante un'icona a forma d'ingranaggio, in Gmail, quindi selezionare Configura casella di posta: Google mostrerà immediatamente, per ciascuna categoria, alcuni esempi di e-mail - già nella posta in arrivo - che appartengono alle varie categorie.
In qualunque momento si potrà disattivare la nuova impostazione ricorrendo sempre al comando Configura casella di posta e disattivando tutte le schede precedentemente abilitate.

Nel caso in cui la classificazione di Gmail non dovesse risultare soddisfacente, il messaggio di posta può essere trascinato da una scheda all'altra oppure spostato cliccandovi con tasto destro del mouse quindi scegliendo la voce Sposta nella scheda.




L'aggiornamento riguarda anche gli utenti dell'applicazione Google Gmail sui dispositivi Android ed Apple iOS: all'avvio della app, verrà mostrata la lista delle e-mail conservate nella scheda principale ma, con un semplice "tap", si potrà passare agevolmente alle altre schede.

Chi fosse invece abituato a scaricare la posta elettronica dall'account Gmail con un client di tipo tradizionale (attraverso il protocollo POP3 od IMAP) non noterà alcuna differenza (vedere l'articolo Configurare Gmail ed usare l'account al meglio).

  1. Avatar
    jasky
    05/06/2013 20:26:35
    Ma sì, che bello, facciamoci anche imboccare da Google, tanto ormai non siamo più capaci di fare un tubo! È incredibile come molti prenderanno questa "novità" come fatto positivo. Mah, mi toccherà emigrare su un altro pianeta...
Gmail cambia di nuovo e classifica il contenuto delle mail - IlSoftware.it