3823 Letture

Google Voice Access, per controllare Android con la voce

Google Voice Access è una nuova app che permetterà di controllare il dispositivo mobile Android usando solo comandi vocali.

Di recente avevamo presentato le funzionalità che consentono di scrivere testi, anche complessi, usando solo la voce (quindi senza mai mettere le mani sulla tastiera): Riconoscimento vocale, come dettare testi senza installare nulla.

La società di Mountain View continua però a migliorare la tecnologia proponendo adesso uno strumento come Voice Access che permette di simulare tutte le operazioni che si compierebbero sul telefono Android usando le mani.

Google Voice Access, per controllare Android con la voce

La novità è pensata, in primis, per aiutare i soggetti diversamente abili e tutti coloro che lamentano disabilità temporanee. Nulla vieta di usare Google Voice Access per gestire il dispositivo mobile Android in quelle situazioni in cui interagire con le modalità classiche risulta impossibile o, peggio, pericoloso.


Accanto ad ogni icona visualizzata in Android apparirà un numero: pronunciandolo si potrà istantaneamente avviare l'app corrispondente.

Voice Access si potrà usare ad esempio anche in auto, previa adozione di tutte le precauzioni del caso e senza mai abbandonare sguardo e mani dal volante (a tal proposito, potrebbe essere utile valutare l'acquisto di supporti come questi).


La nuova app di Google, che potrà essere richiamata usando la "parola magica" Ok, Google di Now, è per il momento disponibile solo in inglese ma presto sarà offerta anche agli utenti italiani.

Google Voice Access, per controllare Android con la voce - IlSoftware.it