9509 Letture

Google arricchisce Maps con la "modalità elicottero"

Google aggiunge al servizio Maps una nuova caratteristica: la "modalità elicottero". Sebbene ancora non ve ne sia traccia online, Paul Yang - ingegnere che si occupa del progetto Google Maps -, ha già rivelato tutti i principali dettagli della novità.

A breve gli utenti saranno in grado di programmare i propri spostamenti fruendo di una visuale tridimensionale del percorso che ci si accinge ad affrontare. Dopo aver impostato una località di partenza ed una destinazione utilizzando il pulsante "Indicazioni stradali" di Maps, si potrà utilizzare lo strumento "3D" per ottenere una vista del tracciato così come se lo si stesse sorvolando da un elicottero. Il "volo" automatico lungo le strade scelte può essere eventualmente posto in pausa in qualunque momento e, sfruttando il mouse, si potranno esplorare le aree circostanti.
Cliccando sulla descrizione testuale del percorso, l'utente avrà poi la possibilità di spostarsi rapidamente da un punto all'altro del tracciato.


La nuova funzionalità va ad aggiungersi al recente lancio di Google Earth 6.1, la più recente versione del software stand alone del colosso di Mountain View che consente di interagire, utilizzando un'unica applicazione, con tutte le possibilità offerte da Maps e Street View.

Google arricchisce Maps con la