5120 Letture

Google presenta la prima autovettura senza volante

Google ha realizzato il primo prototipo di veicolo autoprodotto in grado di guidare autonomamente, senza alcun intervento umano. La prima vettura concepita dagli ingegneri di Mountain View ha un look molto semplice ed appare estremamente compatta e leggera, il che non è sempre un bene quando si parla di automobili.
Il mezzo dotato dell'intelligenza artificiale per condurre le persone trasportate sino alla destinazione impostata è capace di districarsi nel traffico prendendo delle decisioni sulla base delle condizioni del traffico, dello stato della strada, delle infrazioni comesse da altri automobilisti, degli ostacoli trovati lungo il tragitto, dei segnali stradali, dei semafori, delle indicazioni dei vigili e delle altre forze di polizia e così via.

Il funzionamento della nuova vettura "made by Google" è identico a quello già visto in precedenza ed ulteriormente raffinato nel corso degli ultimi mesi: Nuove sfide per le vetture con autopilota di Google.


La macchina presentata quest'oggi dal colosso di Mountain View è sprovvista di volante, cambio e pedali, non supera (almeno per il momento) i 40 chilometri orari ed è stata fatta provare, sulla strade pubbliche, a persone comuni:


Google presenta la prima autovettura senza volante - IlSoftware.it