6011 Letture

Il desktop publishing di Scribus arriva alla versione 1.4

Dopo circa quattro anni di sviluppo, Scribus è giunto alla versione 1.4.0. Il software opensource di desktop publishing (DTP) fornisce un pratico ambiente di lavoro attraverso il quale è possibile produrre una vasta gamma di documenti il cui aspetto grafico è uno dei punti più importanti. Tra gli esempi di documento che Scribus è in grado di produrre vi sono cataloghi aziendali, volantini, supporti cartacei per la presentazione di un prodotto e così via.

Questo software consente di comporre i vari documenti in piena libertà senza essere vincolati agli schemi rigidi dei classici wordprocessor. Tra le funzionalità da rimarcare, vi è il supporto per il formato PDF nonché per OpenDocument. Il formato per la memorizzazione dei file gestiti mediante Scribus è l'XML ed è ampiamente documentato.

La novità più importante introdotta con il rilascio di Scribus 1.4.0 è l'impiego del framework Qt4, libreria multipiattaforma per la creazione di programmi dotati di interfaccia grafica attraverso l'uso di speciali widget. Secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori, la migrazione da Qt3 a Qt4 si è rivelata piuttosto rapida ma il grosso del lavoro ed i maggiori sforzi si sono poi concentrati sulla sistemazione di tutti i meccanismi alla base del funzionamento di Scribus. Adesso, però, l'applicazione può offrire il medesimo livello di affidabilità e stabilità su tutte le piattaforme supportate: Windows, Linux, Mac OS X, OS/2 Warp/eComStation.

La nuova versione di Scribus integra nuovi strumenti per applicare trasformazioni agli elementi presenti nel documento ed include una serie di meccanismi per personalizzare testi ed aspetti tipografici. L'oggetto "render frame" può essere sfruttato come "contenitore" di file PostScript, PDF o PNG provenienti da software esterni. Scribus 1.4.0, inoltre, è capace di importare dati da applicazioni quali Adobe Illustrator e Photoshop garantendo pieno supporto dei livelli presenti nei file d'immagine salvati in formato PSD.


Scribus, distribuito sotto licenza GNU GPLv2, è prelevabile facendo riferimento a questa scheda.

Il desktop publishing di Scribus arriva alla versione 1.4 - IlSoftware.it