32805 Letture

In dirittura d'arrivo il Service Pack 1 per Windows XP

Fonti molto vicine a Microsoft affermano che alcuni produttori OEM dovrebbero, entro la fine del mese, distribuire i primi personal computer dotati di Windows XP Service Pack 1.
La patch sarà prelevabile mediante il servizio Windows Update. La patch destinata agli amministratori dovrebbe occupare circa 120 MB, l'installazione completa (contenente tutte le patch) più di 550 MB.

Il nuovo pacchetto di aggiornamento includerà non solo tutta una serie di bug fix e patch che permettono di risolvere le vulnerabilità e i bug di sicurezza scoperti da quando uscì Windows XP, ma conterrà numerose novità.
Così come avverrà per l'altrettanto atteso Service Pack 3 per Windows 2000, il SP1 per Windows XP aggiungerà una nuova funzione destinata al controllo automatico dell'uscita di nuove patch. Un apposito pulsante, situato nella finestra Installazione applicazioni, permetterà, poi, di scegliere i programmi che il sistema deve utilizzare, in modo predefinito, ad esempio, per la gestione delle e-mail, per la messaggistica istantanea, per la "navigazione" sul web e così via. L'aggiornamento è scaricabile da alcuni beta tester Windows XP selezionati e dai tester .NET, in tre differenti versioni: Integrated ISO (immagine del sistema Windows XP che integra già il Service Pack 1); Patch (file per l'installazione del Service Pack 1 per Windows XP in rete); Standalone (il file più "leggero": include solo i file del Service Pack 1 senza supporto di rete).

In dirittura d'arrivo il Service Pack 1 per Windows XP - IlSoftware.it