4905 Letture

Kaspersky: un servizio per controllare l'identità dei file

Kaspersky ha appena presentato un nuovo strumento che offre la possibilità di verificare l'identità di un file o di un'applicazione. Il servizio, battezzato Application Advisor, è interamente basato sul web e non richiede l'installazione di alcun componente aggiuntivo.
Kaspersky Application Advisor dà modo di cercare informazioni relative a qualunque file memorizzato nel vastissimo database gestito dalla società russa, fondata nel 1997.

Nell'apposita casella, mostrata non appena ci si collega con questa pagina, è possibile inserire il nome di un file o, meglio ancora, la sua firma MD5 o SHA1. In questo modo, Kaspersky fornirà immediatamente un identikit del file indicato chiarendo in primis se trattasi di un elemento pericoloso o sospetto. Tra le informazioni accessorie, vi è l'indicazione di quanto il file è diffuso e l'elenco delle nazioni dove è maggiormente impiegato.


Il consiglio, ove possibile, è quello di inviare il file da esaminare a Kaspersky (le sue dimensioni non debbono però superare i 5 MB) oppure, in alternativa, specificarne la firma MD5/SHA1 (per maggiori informazioni in merito e per sapere come rilevare l'hash di un file suggeriamo la lettura dell'articolo MultiHasher: verificare l'integrità di qualunque file in Windows).

Dal momento che le firme MD5/SHA1 sono univoche ed identificano uno ed un solo file, avevamo sfruttato il meccanismo per effettuare la scansione rapida di un gruppo di file, memorizzati su disco, senza la necessità di trasmetterli a siti come VirusTotal (Scansione file online con VirusTotal... senza caricare alcun dato).

Kaspersky: un servizio per controllare l'identità dei file - IlSoftware.it