1475 Letture
Le tecnologie Optane e NAND QLC di Intel insieme in un unico modulo H10

Le tecnologie Optane e NAND QLC di Intel insieme in un unico modulo H10

Intel presenta Optane H10, un nuovo prodotto che combina in un unico modulo M.2 le caratteristiche degli acceleratori dell'azienda di Santa Clara con lo storage NAND 3D Quad Level Cell (QLC).

Intel ha divulgato quest'oggi una serie di dettagli sulle nuove memorie Optane H10, una soluzione innovativa che combina, in un unico modulo M.2, la reattività superiore assicurata da Optane (vedere Intel Optane Memory ovvero come accelerare le prestazioni del sistema) con la capacità di storage che contraddistingue la tecnologia Intel NAND 3D QLC (Quad Level Cell).
Ne avevamo parlato all'inizio dell'anno (In arrivo la seconda generazione dei prodotti Intel Optane) e oggi la società di Santa Clara condivide maggiori informazioni.

Le tecnologie Optane e NAND QLC di Intel insieme in un unico modulo H10

Combinare le due tecnologie in un singolo modulo M.2 faciliterà la progettazione e la realizzazione di notebook ancora più sottili, leggeri e di dimensioni ridotte. Le nuove memorie Optane H10 offrono anche un livello superiore di prestazioni rispetto alle tradizionali unità SSD NAND 3D TLC eliminando la necessità di un dispositivo di storage secondario.


Intel fa presente che i primi notebook Core della serie U di ottava generazione con memoria Optane H10 verranno lanciati sul mercato entro giugno prossimo con una capacità dei singoli moduli che al momento arriva fino a 1 TB.
Nello specifico, Intel offrirà Optane H10 in varie "combinazioni": 16 GB di memoria Optane più 256 GB di storage SSD; 32 GB più 512 GB di storage; 32 GB più 1 TB.

Destinatari delle nuove memorie sono tutte le categorie di utenza: professionisti, creatori e fruitori di contenuti, appassionati di videogiochi.
Le piattaforme basate su tecnologia Intel Optane Memory si adattano infatti alle attività quotidiane ottimizzando le prestazioni durante l'apertura dei programmi e dei file più frequentemente utilizzati.


Tra i primi produttori che lanceranno sul mercato sistemi dotati di moduli Optane H10 ci sono Dell, HP, ASUS e Acer ma si aggiungeranno altri nomi. Le memorie saranno comunque commercializzate anche attraverso i principali siti di ecommerce.

"La memoria Intel Optane H10 con storage a stato solido presenta una combinazione unica delle tecnologie Intel Optane e Intel NAND 3D QLC. Questo è un esempio del nostro approccio rivoluzionario alla memoria e allo storage, che libera tutta la potenza delle piattaforme Intel, in un modo che nessun altro è in grado di offrire", ha dichiarato Rob Crooke, Senior Vice President di Intel e General Manager del Non-Volatile Memory Solutions Group.

Le tecnologie Optane e NAND QLC di Intel insieme in un unico modulo H10