Sconti Amazon
lunedì 12 settembre 2022 di 1482 Letture
Linux supera Windows 11 con i processori AMD 3D V-Cache

Linux supera Windows 11 con i processori AMD 3D V-Cache

Le prestazioni di una distribuzioni Linux come Ubuntu confrontate con Windows 11 su una macchina basata su processore AMD dotato di 3D V-Cache.

Microsoft e Intel hanno collaborato per ottimizzare lo scheduler di Windows 11 e ottimizzare i carichi di lavoro utilizzando i nuovi processori ibridi Alder Lake di dodicesima generazione. Così, lo scorso anno, Windows 11 e i processori Intel "ultimo grido" potevano evidenziare prestazioni significativamente migliori rispetto a quelle rilevate su piattaforma Linux.

Grazie alle patch per il kernel rilasciate dall'ingegnere di Intel Ricardo Neri le prestazioni di Linux con i processori Alder Lake sono migliorate a tal punto da battere i risultati fatti registrare da Windows 11.

Linux sta migliorando anche su piattaforma AMD. All'inizio del 2022 la società di Sunnyvale ha presentato il suo Ryzen 7 5800X3D ovvero il primo processore consumer con tecnologia AMD 3D V-Cache progettato in primis per i campi di utilizzo non-gaming in cui è necessario gestire carichi di lavoro importanti, similmente a quanto fanno le CPU EPYC Milan-X.

Come stanno crescendo le prestazioni Linux con le CPU che integrano la tecnologia 3D V-Cache? E soprattutto, come si comporta il pinguino rispetto a Windows 11?
Su Windows il Ryzen 7 5800X3D è stato largamente promosso come un ottimo processore di gioco grazie anche ai suoi 8 core fisici e ai 16 thread con una frequenza di clock boost pari a 4,5 GHz e 96 MB di cache L3, pur con un TDP di 105W.

Come rivelano i risultati dei benchmark effettuati da Phoronix, la stessa macchina Linux basata su Ubuntu 22.02 LTS (AMD Ryzen 7 5800X3D, ASUS ROG CROSSHAIR VIII HERO, 2 moduli di memoria RAM da 16GB DDR4-3600, SSD WD_BLACK SN850 da 500 GB) vince a mani basse su tutta la linea rispetto a Windows 11 prendendo in esame varie tipologie di carichi di lavoro.

Con l'eccezione di una manciata di benchmark, che hanno funzionato in maniera decisamente migliore su Windows, l'installazione di Linux si è dimostrata più performante.

Il grafico composto da Phoronix mette in evidenza un vantaggio statisticamente significativo a favore di Linux, per esempio, nel rendering delle immagini e di contenuti 3D, nella codifica di immagini JPEG-XL, AVIF e di sequenze video in formato AV1.


Buoni regalo Amazon
Linux supera Windows 11 con i processori AMD 3D V-Cache - IlSoftware.it