2469 Letture
Netgear presenta quattro nuovi switch con tecnologia PoE flessibile, a 8 e 16 porte

Netgear presenta quattro nuovi switch con tecnologia PoE flessibile, a 8 e 16 porte

Capaci di adattarsi alle specifiche esigenze degli utenti, i nuovi switch di rete constano di un selettore di potenza integrato e di un alimentatore esterno intercambiabile.

Netgear presenta i primi switch del settore con tecnologia integrata Power over Ethernet (PoE) flessibile: i nuovi Switch Unmanaged Gigabit da 16 e 8 porte.

Le imprese o i piccoli uffici che necessitano di soluzioni accessibili possono ora alimentare, usando un unico switch, più dispositivi PoE e PoE+ high-power contando su un'eccellente efficienza energetica e risparmi evidenti in termini di costi e ingombri.

Netgear presenta quattro nuovi switch con tecnologia PoE flessibile, a 8 e 16 porte

Nelle piccole e medie imprese, così come in ambito smart home, è sempre più comune la necessità di collegare in rete telefoni VoIP, telecamere di videosorveglianza IP, dispositivi per la trasmissione video-over-IP, sensori di prossimità, dispositivi di illuminazione LED, serrature di accesso sicuro e altri dispositivi IoT. Tutti dispositivi che necessitano di switch di rete capaci di supportare la tecnologia PoE per trasferire i dati e l'alimentazione elettrica usando un unico cavo.


Silenziosi e dalle dimensioni contenute, dotati di opzioni di montaggio su rack e a parete, i nuovi switch Netgear sono flessibili e possono essere posizionati in armadietti, rack di 50 cm, appesi ai muri o appoggiati sulla scrivania.

Le "caratteristiche uniche" dei nuovi quattro switch plug-and play Unmanaged di Netgear sono il selettore di potenza integrato e l’alimentatore esterno intercambiabile, che consentono di aumentare il budget PoE in qualsiasi momento così da scalare verso l'alto nel caso dell'installazione di dispositivi più esigenti dal punto di vista energetico.

I modelli appena lanciati sul mercato da Netgear sono i seguenti:

- 8-Port PoE/PoE+ Gigabit Switch Unmanaged con PoE budget di 60W (GS108LP)
- 8-Port PoE/PoE+ Gigabit Switch Unmanaged con PoE budget di 123W (GS108PP)
- 16-Port PoE/PoE+ Gigabit Switch Unmanaged con PoE budget di 76W (GS116LP)
- 16-Port PoE/PoE+ Gigabit Switch Unmanaged con PoE budget di 183W (GS116PP)


Lo switch 16-port GS116LP da 76W è adatto al supporto di un numero massimo di 16 dispositivi a basso consumo come i telefoni VoIP; lo switch GS116PP da 183W di budget PoE è capace di gestire facilmente 8 dispositivi ad alto consumo, come gli access point, assieme a 6 dispositivi a basso consumo come i telefoni VoIP.

Per conoscere tutto sugli switch di rete, sulle loro caratteristiche, sulla differenza tra switch Unmanaged e Managed, suggeriamo di fare riferimento al nostro articolo Switch Ethernet: cos'è e come funziona. Le nostre FAQ.

Netgear presenta quattro nuovi switch con tecnologia PoE flessibile, a 8 e 16 porte