34615 Letture

Powerquest lancia DriveCopy 4.0

PowerQuest Corporation, fornitore di soluzioni efficaci per la gestione del disco fisso, ha annunciato l'imminente uscita di DriveCopy 4.0. Si tratta di un pacchetto che consente all'utente di trasferire in pochi minuti il contenuto parziale o totale del disco rigido in un nuovo disco rigido, mantenendo intatti dati, impostazioni e partizioni. I miglioramenti apportati a DriveCopy 4.0 consistono nell'uso della tecnologia sviluppata da Powerquest e denominata "Virtual Floppy", oltre al supporto per Windows ME e per dischi rigidi con capacità sino a 80 GB.
La tecnologia "Virtual Floppy" elimina la necessità di creare dischetti di avvio, consentendo, pertanto, all'utente di preparare il sistema per l'aggiornamento del disco rigido in una frazione del tempo altrimenti necessario. Ad esempio, con DriveCopy 3.0 l'utente avrebbe dovuto prima creare i dischetti di avvio da utilizzare e successivamente, dopo aver installato il nuovo disco rigido, eseguire DriveCopy e copiare il contenuto del disco rigido originale sul nuovo disco. Con DriveCopy 4.0 si può scegliere l'opzione Virtual Floppy durante l'installazione del software. Dopo aver installato il nuovo disco rigido e riavviato il sistema, DriveCopy sarà eseguito automaticamente, semplificando la procedura di aggiornamento.
DriveCopy 4.0 sarà commercializzato, in Italia, al prezzo di 75.000 Lire + IVA.

Powerquest lancia DriveCopy 4.0 - IlSoftware.it