4341 Letture

Robot risolve il cubo di Rubik in un secondo grazie all'AI

La risoluzione del famoso cubo di Rubik è uno dei problemi pratici al quale vengono periodicamente sottoposti robot e, in particolare, i progetti che hanno a che fare con robotica ed intelligenza artificiale (AI, artificial intelligence).

Le macchine, grazie all'utilizzo di appositi algoritmi di intelligenza artificiale, sono già in grado di risolvere - anche piuttosto velocemente - il cubo di Rubik.

Robot risolve il cubo di Rubik in un secondo grazie all'AI

Gli ingegneri Jay Flatland e Paul Rose sarebbero però riusciti a realizzare un algoritmo capace di raggiungere il traguardo in appena 1,047 secondi, battendo quindi ogni precedente record.

Fino ad oggi, infatti, il robot più veloce aveva risolto il cubo in 3,253 secondi mentre l'umano (Lucas Etter) più abile nel raggiungere il medesimo obiettivo ha impiegato 4,904 secondi.




L'esperimento di Flatland e Rose è stato condotto in laboratorio e deve quindi essere ancora ufficialmente certificato. Il progetto realizzato dai due ingegneri dovrebbe comunque valere loro il "guinness".

Robot risolve il cubo di Rubik in un secondo grazie all'AI - IlSoftware.it