4420 Letture
Router WiFi 5G: D-Link presenta il suo primo modello

Router WiFi 5G: D-Link presenta il suo primo modello

In arrivo uno dei primi router WiFi 5G: D-Link DWR-2010 5G NR presentato al CES 2019 di Las Vegas.

Tra i primi router WiFi compatibili 5G ci sarà sicuramente il D-Link DWR-2010, un dispositivo che accoglie una SIM di qualunque operatore di telefonia mobile e che quindi permetterà di allestire una rete locale offrendo velocità di trasferimento dati fino a 3 Gbps in downstream senza attivare connessioni ADSL o fibra.

D-Link DWR-2010 5G NR sarà presentato durante il CES 2019 e supporterà la connessione sia sulla banda mmWave che sulle frequenze inferiori ai 6 GHz: il modem 5G integrato nel router, quindi, riuscirà a ottimizzare le velocità di trasferimento dati sulla base della rete mobile alla quale si è connessi.

Router WiFi 5G: D-Link presenta il suo primo modello

Il router offre supporto WiFi dual band (fino a 800 Mbps sui 2,4 GHz e fino a 1.732 Mbps sui 5 GHz) MU-MIMO, 5 porte Ethernet di cui una WAN, integra 4 antenne LTE/5G, VoLTE per le chiamate.


Inutile ovviamente lanciare sul mercato un prodotto progettato per reti mobili di quinta generazione che ancora non esistono: dimostrandosi già pronta, D-Link commercializzerà però il suo nuovo DWR-2010 5G a partire dalla seconda metà di quest'anno.

I portavoce di D-Link hanno per il momento preferito mantenere riserbo sulle altre caratteristiche tecniche del router 5G ma è già stato confermato che DWR-2010 5G permetterà l'allestimento di reti WiFi mesh: Rete mesh, cos'è e come funziona.

Il nuovo router WiFi 5G D-Link nasce per essere facilmente integrato con i prodotti smart per la casa e l'ufficio intelligenti che l'azienda da qualche tempo ha cominciato a proporre sul mercato (D-Link ha appena annunciato prese smart da interno ed esterno - DSP-W118 e DSP-W320 - comandabili a distanza e tramite comandi vocali).

Router WiFi 5G: D-Link presenta il suo primo modello