1624 Letture
Skill Alexa: tutti possono crearle senza sviluppare codice

Skill Alexa: tutti possono crearle senza sviluppare codice

Blueprint: il nuovo strumento che permette a tutti di creare nuove skill Alexa senza conoscere alcun linguaggio di sviluppo.

Le skill Alexa sono vere e proprie applicazioni che permettono di estendere le abilità dei dispositivi per la smart home compatibili con l'assistente digitale di Amazon. Tutti i prodotti della famiglia Amazon Echo supportano Alexa ma sono tantissimi i dispositivi progettati, realizzati e commercializzati da terze parti che possono interagire direttamente con l'assistente digitale: Amazon Alexa è compatibile con 60.000 dispositivi di migliaia di produttori.

Nuove skill Alexa possono essere aggiunte installando l'app per Android o iOS sul proprio smartphone oppure da web collegandosi con l'account Amazon.
Amazon offre un ricchissimo catalogo di skill Alexa che sono abilitabili sul proprio account semplicemente cliccando sul pulsante corrispondente.


In questi giorni Amazon ha presentato Alexa Blueprint, uno strumento che - attraverso una comoda interfaccia web - consente di creare skill Alexa senza scrivere una sola riga di codice.

Amazon presenta una serie di template predefiniti che fungono da panoramica su ciò che è possibile fare programmando in proprio Alexa per rispondere a specifiche sollecitazioni.
Cliccando su uno dei riquadri disponibili a questo indirizzo, a seconda degli specifici campi di utilizzo, si può addestrare Alexa in maniera tale che possa offrire risposte il più possibile pertinenti a specifiche richieste avanzate usando i comandi vocali.

Skill Alexa: tutti possono crearle senza sviluppare codice

I modelli per la creazione di skill Alexa ai quali è possibile attingere sono suddivisi in quattro categorie: a casa, divertimento e giochi, comunità e organizzazioni, apprendimento e conoscenza.
Si possono quindi impostare domande e risposte personalizzate su qualunque argomento, utilizzare Alexa per istruire la baby sitter allorquando dovesse servirle qualche oggetto, dovesse usare qualche strumento in casa od ottenere un numero di telefono, per dare il benvenuto agli ospiti in una casa al mare o in montagna, per pianificare le faccende domestiche e gestire la suddivisione dei compiti, per fare briefing con i propri clienti o inviare lezioni aggiornate a distanza e molto altro ancora.


Una volta applicate le modifiche desiderate al template preferito sarà possibile salvarlo e utilizzarlo da tutti i dispositivi compatibili come se fosse una normale skill Alexa.

Nell'articolo Assistente vocale: come funziona e a cosa serve abbiamo presentato una serie di possibili utilizzi pratici degli assistenti vocali mentre nell'articolo Skill Alexa: cosa sono, come funzionano e come si creano avevamo descritto per sommi capi il funzionamento delle skill Alexa.

Skill Alexa: tutti possono crearle senza sviluppare codice