Sconti Amazon
lunedì 7 febbraio 2022 di 106048 Letture
SpidMail, la prima casella PEC gratuita per sempre attivabile con SPID

SpidMail, la prima casella PEC gratuita per sempre attivabile con SPID

Namirial presenta una casella PEC gratuita che si attiva unicamente mediante identità digitale SPID. Così vengono assolti i nuovi requisiti in materia di identificazione del mittente.

Namirial, uno dei più noti gestori di identità digitali e prestatori di servizi fiduciari, azienda con circa 1,5 milioni di clienti nel mondo, ha presentato SpidMail, la prima casella PEC gratuita per sempre attivabile esclusivamente con SPID.

SpidMail è una soluzione progettata espressamente per l'uso personale (soggetti privati e persone fisiche) che consente di inviare e ricevere comunicazioni e documenti importanti tramite qualsiasi dispositivo connesso a Internet con lo stesso valore legale della classica raccomandata con ricevuta di ritorno.

Rispetto ad altre soluzioni SpidMail consente a ogni cittadino di attivare ed eleggere il proprio domicilio digitale personale per ricevere comunicazioni certificate dalla Pubblica Amministrazione e da altri soggetti.

Tutti coloro che sono in possesso di un'identità digitale SPID possono attivare la casella PEC SpidMail di Namirial senza spendere un centesimo: basta accedere alla home page di SpidMail quindi cliccare su Attiva subito.

L'attivazione della casella PEC e la ricezione di email sono completamente gratuite mentre l'invio dei messaggi di posta certificata è acquistabile in pacchetti a partire da 60 centesimi.

L'identificazione dell'utente mediante SPID (in un altro articolo abbiamo visto come funziona SPID e a cosa serve davvero) mediante un'identità digitale rilasciata da Namirial dà diritto a ricevere 3 invii gratuiti (diversamente ne viene messo a disposizione di ciascun utente uno solo).

L'offerta SpidMail di Namirial è ideale, insomma, per tutti coloro che hanno la necessità di ricevere comunicazioni certificate ma non prevedono di inviare volumi importanti di messaggi PEC.

In un altro articolo abbiamo visto come funziona la PEC con una guida agli aspetti meno noti.

Con SpidMail sarà possibile iscriversi anche al registro INAD (Indice nazionale dei domicili digitali): vi si possono iscrivere tutte le persone fisiche che hanno compiuto il 18° anno di età oltre agli enti di diritto privato non tenuti all'iscrizione in albi professionali o nel registro delle imprese e, quindi, all’iscrizione del proprio domicilio digitale negli elenchi INI-PEC o IPA.

L'importante novità che contraddistingue SpidMail è che il servizio risulta già pronto per il recapito qualificato internazionale in quanto identifica in modo forte il titolare (regolamento eIDAS e standard REM) proprio grazie al collegamento diretto tra la casella PEC e la registrazione/autenticazione effettuata mediante l'uso dell'identità digitale SPID.


Buoni regalo Amazon
SpidMail, la prima casella PEC gratuita per sempre attivabile con SPID - IlSoftware.it