3221 Letture
TIM, il traffico Internet in Italia è aumentato del 70% negli ultimi giorni

TIM, il traffico Internet in Italia è aumentato del 70% negli ultimi giorni

La società guidata da Luigi Gubitosi condivide qualche dato sul traffico di rete dopo la "stretta" decisa dal Governo per contrastare la diffusione del Coronavirus.

La chiusura delle scuole in Italia, la "stretta" sugli spostamenti e la serrata dei negozi in tutto il Paese sta provocando un'impennata del traffico Internet. A poche ore di distanza dall'entrata in vigore del provvedimento più severo per il contrasto del Coronavirus, TIM fa un primo bilancio e rivela che sulla sua rete il traffico è cresciuto in maniera significativa: nelle ultime due settimane di oltre due terzi.

Il traffico extra è dovuto non solo all'utilizzo di applicazioni aziendali da ambienti domestici e all'avvio di soluzioni per il controllo remoto e la videoconferenza: secondo TIM il volume di traffico più importante sarebbe generato da attività di gaming online, collegabile in primis a titoli come Fortnite e Call of Duty.

L'amministratore delegato di Telecom Italia Luigi Gubitosi, nel corso di un confronto in videoconferenza con gli analisti, ha dichiarato che la sua azienda ha "registrato un aumento di oltre il 70% del traffico Internet sulla rete fissa, con un grande contributo da parte di un gioco online come Fortnite". Basti pensare al traffico che può essere generato quando milioni di ragazzi in tutta Italia si limitano soltanto a scaricare quasi contemporaneamente l'ultimo aggiornamento pesante ben 25 GB.


Nonostante gli sporadici problemi rilevati da un buon numero di clienti finali nella giornata di ieri, TIM ha voluto precisare che la rete funziona perfettamente e con volumi più elevati rispetto ai giorni precedenti. Le difficoltà segnalate da alcuni utenti "hanno riguardato solo alcune applicazioni e servizi Internet a causa di un problema sulla rete internazionale".

A questo punto è attesa una crescita del traffico generato da YouTube, Netflix e dalle altre piattaforme di streaming video.

La svedese Telia Carrier, che gestisce una delle più grandi reti intercontinentali in fibra ottica del mondo, ha fatto presente che il suo traffico è cresciuto del 2,7% a febbraio e vede un aumento ancora maggiore per il mese di marzo.
"Tutti i grandi operatori attivi nel mercato delle soluzioni per le videoconferenze hanno chiesto aggiornamenti della larghezza di banda negli ultimi 10 giorni; alcuni di loro chiedono che la banda disponibile venga aumentata di cinque volte", ha spiegato Mattias Fridstroem, Vice Presidente di Telia Carrier.

TIM, il traffico Internet in Italia è aumentato del 70% negli ultimi giorni