5480 Letture
Ubuntu 19.04 disponibile come immagine per Hyper-V

Ubuntu 19.04 disponibile come immagine per Hyper-V

Come utilizzare la nuova immagine della distribuzione Linux Ubuntu 19.04 ottimizzata per Hyper-V e distribuita in via ufficiale da Canonical.

Le edizioni Pro, Enterprise ed Education di Windows 10 offrono la possibilità di usare la tecnologia Hyper-V quindi di creare macchine virtuali basate su qualunque sistema operativo senza rivolgersi a soluzioni di terze parti.
Nell'articolo Macchina virtuale Windows 10 con Hyper-V: come utilizzarla abbiamo visto come si può creare una macchina virtuale Windows o Linux dall'interfaccia del sistema operativo Microsoft.

Il bello di Hyper-V è che Microsoft fornisce anche immagini "preconfezionate" dei vari sistemi operativi: così, anziché installare da zero una piattaforma (cosa comunque fattibile), si può utilizzare un'installazione già configurata e funzionante.

Ubuntu 19.04 disponibile come immagine per Hyper-V

Premendo la combinazione di tasti Windows+R quindi digitando optionalfeatures e infine attivando la casella Hyper-V, si può installare l'hypervisor di Microsoft.


L'utilizzo di Hyper-V è stato notevolmente semplificato rispetto al passato: digitando Creazione rapida Hyper-V nella casella di ricerca di Windows 10, si può selezionare una delle immagini già predisposte.

L'ultima novità è che Canonical ha approntato un'immagine ottimizzata per Hyper-V di Ubuntu 19.04 che viene adesso proposta nel riquadro Seleziona un sistema operativo.
Come si spiega dalla società fondata e finanziata dall'imprenditore Mark Shuttleworth, l'immagine per Hyper-V di Ubuntu 19.04 offre un'integrazione migliorata con l'area degli appunti di Windows, consente il ridimensionamento dinamico del contenuto della finestra, consente l'utilizzo di cartelle condivise per un facile trasferimento di file e cartelle tra sistema ospite e macchina host, permette di usare il mouse senza difficoltà nel passaggio dalla macchina virtuale al sistema ospitante e viceversa.


Per creare una macchina virtuale Hyper-V con Ubuntu 19.04, basta selezionare questa distribuzione quindi cliccare sul pulsante Crea macchina virtuale. Il download avverrà direttamente dai server Canonical.

È importante evidenziare che Hyper-V non è compatibile con altre soluzioni per la virtualizzazione (ad esempio Virtualbox o VMware) eventualmente installate sullo stesso sistema. Esiste comunque un trucchetto per fare qualcosa di simile: Come far convivere Docker e Virtualbox con Windows 10.
Nell'articolo facciamo riferimento a Docker, ma la stessa metodologia può essere utilizzata nel caso di Virtualbox e VMware.

Ubuntu 19.04 disponibile come immagine per Hyper-V