8572 Letture

Ubuntu lascia lo scettro di distribuzione più popolare

Ubuntu non sarebbe più il re delle distribuzioni Linux. Lo sostiene DistroWatch, noto sito che fornisce notizie e classifiche di popolarità legate al mondo del pinguino. In dodici mesi Ubuntu avrebbe subìto il sorpasso di Mint, distribuzione fatta derivare da Ubuntu (a sua volta basata su Debian) mentre nel corso dell'ultimo mese la situazione sarebbe divenuta ancor più complicata col sorpasso di Fedora e di openSUSE.
Prendendo in esame i dati statistici relativi agli ultimi 30 giorni e paragondandoli alle medie dell'anno 2010, la popolarità di Ubuntu sarebbe decresciuta di oltre il 47% mentre Mint avrebbe fatto segnare una progressione pari al 105%.
Proprio nei giorni scorsi Clement Lefebvre, ideatore del progetto Linux Mint, aveva sbandierato un risultato eccezionale: una crescita del 40%, da parte della sua distribuzione, in un sol mese (a questo indirizzo sono pubblicate le statistiche di DistroWatch).


Ma quali possono essere le ragioni del declino fatto registrare da Ubuntu? La spiegazione più in voga è che gli utenti della distribuzione di Mark Shuttleworth non abbiano ben digerito il cambiamento radicale dovuto alla scelta di un'interfaccia grafica totalmente nuova: Unity. A partire dalla versione 11.04 "Natty Narwhal", Unity è divenuta la shell utilizzata in modo predefinito dal sistema operativo. Ma è solo questo il motivo?
Va detto, infatti, che gli utenti Linux, in generale, non dovrebbero trovare difficoltà a disabitare Unity per tornare alla soluzione precedentemente adottata (GNOME) inoltre, il declino della distribuzione di Shuttleworth sembra iniziato già diversi anni fa. Non sembra quindi una novità.

Alcuni osservatori ritengono semplicemente che Ubuntu si sia discostato troppo dal ritratto della distribuzione ideale che un utente Linux già abbastanza esperto ha in mente. Forse proprio il fatto di essere diventato troppo popolare ed il desiderio di voler soddisfare ogni possibile esigenza degli utenti ha fatto storcere il naso ad una fetta fan del pinguino.


Intanto, Linux Mint 12 "Lisa", che utilizza il desktop environment GNOME 3, è in corso di rilascio nella sua veste definitiva: la pagina per il download sarà a breve aggiornata.

Categorie
Ubuntu lascia lo scettro di distribuzione più popolare - IlSoftware.it