5589 Letture

Usare Skype online senza installarlo e senza plugin

Il client "stand alone" di Skype è diventato sempre più pesante. Un'idea sensata può essere quella di sostituirlo con la versione web, interamente fruibile dal browser (ne abbiamo parlato nell'articolo Sostituire Skype con la versione web, le novità).

Dopo aver effettuato il login da questa pagina, sarà subito possibile inviare e ricevere messaggi, avviare chat di gruppo, anche tra utenti non registrati su Skype (vedere Chat di gruppo anche con chi non è utente Skype).

Usare Skype online senza installarlo e senza plugin

Per effettuare chiamate e videochiamate attraverso Skype for Web, però, è necessario installare un apposito plugin per il browser.


La novità è che entro fine aprile tutti gli utenti di Skype for Web potranno avviare chiamate e videochiamate senza installare plugin.

Grazie all'utilizzo delle API ORTC supportate dal browser Edge in Windows 10, gli utenti di Skype for Web, Outlook.com, Office Online e OneDrive non dovranno installare più alcun plugin per le chiamate e le videochiamate: la novità è già in corso di distribuzione; chi utilizza Edge è quindi invitato a provare.

Le API ORTC (Object RTC), a loro volta compatibili con WebRTC, consentono comunicazioni audio/video dal browser senza la necessità di ricorrere ad alcun plugin.

Nello specifico, non si dovrà più installare alcun plugin in Edge per le chiamate dirette verso altri utenti di Skype for Web che usano lo stesso browser oppure il client tradizionale.


L'iniziativa di Microsoft viene ancora dipinta come operazione "sperimentale": l'obiettivo, comunque, è di estendere le chiamate Skype senza plugin anche agli altri browser. I tecnici Microsoft, in particolare, stanno attendendo l'adozione del supporto per il codec video H.264 da parte di Chrome e Firefox.

Usare Skype online senza installarlo e senza plugin - IlSoftware.it