giovedì 31 maggio 2001 di Michele Nasi 38509 Letture

Windows: aggiungere il comando "Apri in una nuova finestra" all'interno del menù contestuale

Quante volte è capitato di dover lavorare con molte cartelle, per esempio per copiare o spostare file da una all'altra...
Talvolta può risultare necessario aprire una sottocartella facendo sì, però, che la cartella principale continui ad essere visualizzata.

La soluzione al problema deriva dall'applicazione di questo trucco che consente di aggiungere al menù contestuale, che compare facendo clic con il tasto destro del mouse sul nome di una cartella, la voce "Apri una nuova finestra".

Aprite l'Editor del registro di sistema (Avvio/Start , Esegui... , REGEDIT) quindi portatevi in corrispondenza della chiave
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\Directory\shell.
All'interno di HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\Directory\shell create una nuova sottochiave selezionando dal menù Modifica la voce Nuovo, Chiave.
Attribuite alla chiave appena aggiunta il nome "opennew" (senza le virgolette).
Cliccate due volte sulla stringa "(Predefinito)", presente nel pannello di destra, quindi inserite, nel campo Valore "Apri in una nuova finestra" (senza le virgolette). Confermate premendo il pulsante OK.
Fate clic con il tasto destro del mouse sulla chiave "opennew" e selezionate Nuovo, Chiave.
Specificate, come nome, "command" (senza le virgolette).
Nel pannello di destra dell'Editor, fate doppio clic sulla stringa
"(Predefinito)" quindi, all'interno del campo "Valore", specificate quanto segue:
explorer.exe %1
Chiudete l'Editor del registro di sistema.

Ora, facendo clic con il tasto destro su di una cartella troverete la voce "Apri in una nuova finestra", funzionalità utile in svariate occasioni.


Windows: aggiungere il comando