33653 Letture

ZoneAlarm 5.0 disponibile in quattro differenti versioni

Zone Labs ha appena rilasciato il nuovo ZoneAlarm 5.0, in quattro differenti versioni. Si tratta della nuova versione del firewall in grado di proteggere il personal computer non solo da attacchi esterni ma anche dai più famosi e pericolosi worm virus, di tutelare la privacy dell'utente controllando cookie e contenuti attivi (ActiveX, Java,...) presenti nelle pagine web visitate.
La versione freeware di ZoneAlarm 5.0 (prelevabile da questa pagina) include la protezione firewall di base ed è in grado di rilevare e "mettere in quarantena" gli allegati alla posta elettronica che possono risultare dannosi.
Le altre tre versioni di ZoneAlarm sono invece a pagamento ed includono tutta una serie di novità aggiuntive. Fa il suo debutto, ad esempio, ZoneAlarm with Antivirus, un pacchetto che include il firewall di Zone Labs insieme con un solido antivirus, in un'unica soluzione. Il modulo firewall gestisce in modo più preciso e sicuro anche il traffico in uscita con la possibilità di creare regole personalizzate per ciascuna applicazione installata che tenti di "colloquiare" in Rete.
ZoneAlarm Pro, invece, non include la protezione antivirus ma eleva all'ennesima potenza le funzionalità firewall del prodotto di Zone Labs. In particolare, introduce numerose funzioni volte alla protezione della privacy dell'utente e dei dati memorizzati sul personal computer. L'ultimo pacchetto - ZoneAlarm Security Suite - è la versione più completa: oltre alle funzionalità firewall di base, a quelle più evolute, alla protezione antivirus, può bloccare intere classi di componenti web potenzialmente nocivi, crittografare messaggi affinché non possano essere "intercettati" da persone non autorizzate, riconoscere e rendere innocui oggetti dannosi veicolati attraverso software di messaggistica istantanea, programmi P2P, streaming video/audio.
E' possibile consultare una comparazione tra le quattro versioni di ZoneAlarm in questa pagina.

ZoneAlarm 5.0 disponibile in quattro differenti versioni - IlSoftware.it