3292 Letture

Zotac presenta il suo SSD PCIe: 2.600 MB/s in lettura

Zotac, società nota principalmente per la produzione e la commercializzazione di ottimi mini PC (vedere Mini PC: cosa sono e cosa offrono), ha appena presentato un'unità SSD con prestazioni "da urlo".

Il nuovo SONIX PCIe, infatti, consente di raggiungere i 2.600 MB/s in lettura sequenziale e i 1.300 MB/s in scrittura sequenziale, stando ai dati pubblicati dall'azienda.

Zotac presenta il suo SSD PCIe: 2.600 MB/s in lettura

L'arrivo sul mercato del SONIX PCIe anticipa una prima ondata di SSD super-veloci basati sul controller Phison PS5007-E7.
L'utilizzo dell'interfaccia PCIe 3.0 permetterebbe, sulla carta, di arrivare anche a raggiungere i 4.000 MB/s. In questo caso, purtuttavia, è la memoria MLC impiegata che rappresenta un fattore limitante. La capienza dell'SSD è di 480 GB.


Il prezzo, inoltre, secondo Zotac dovrebbe essere in linea con quello degli altri SSD PCIe: lo sapremo verso metà mese quando SONIX PCIe sarà ufficialmente lanciato sul mercato.
Ad ogni modo, stando alle indiscrezioni, l'unità SSD dovrebbe attestarsi sui 369 dollari.

Zotac assicura un MTBF (minimum time between failures) pari a 2.000.000 di ore di lavoro, dato che dovrebbe tranquillizzare una buona fetta di potenziali acquirenti.

Per conoscere gli SSD PCIe ed approfondire l'argomento, suggeriamo la lettura dell'articolo SSD M.2 PCIe NVMe, guida ai nuovi termini.

Zotac presenta il suo SSD PCIe: 2.600 MB/s in lettura - IlSoftware.it