Ricerca

venerdì 9 dicembre


Un cavo USB Type-C può danneggiare il portatile

di Michele Nasi (04/02/2016)

Benson Leung, ingegnere Google, è ormai divenuto il "castigatore" dei cavi USB fasulli.
Leung, infatti, sta da mesi esaminando i vari cavi USB Type-C per scoprire quelli di scarsa qualità che possono, nei casi peggiori, causare danni ai dispositivi elettronici ai quali vengono collegati.

Si tratta di un problema tutt'altro che infrequente: molti cavi/adattatori da Type-A/Type-B verso Type-C non seguirebbero scrupolosamente le specifiche. In alcuni casi, verrebbero assorbiti oltre 3 A di corrente, più di quanti il cavo riesca a gestire; in altre situazioni Leung ha rilevato problemi basilari nel collegamento dei vari contatti elettrici.

Un cavo USB Type-C può danneggiare il portatile

Proprio in queste ore, un cavo USB "A-to-C" in vendita su Amazon avrebbe provocato un danno permanente sia sul Chromebook Pixel di Leung sia su due dispositivi di test (USB-PD sniffer), come testimonia l'analisi circostanziata pubblicata dallo stesso esperto.

Prima di acquistare un cavo USB Type-C, quindi, suggeriamo di tenere presenti i suggerimenti pubblicati nell'articolo Riconoscere porte USB, USB Type-A e Type-C e, aiutandosi con le recensioni di Leung, individuare i prodotti più sicuri.

Articolo seguente: Sony presenta i suoi SSD SLW-M interni
Articolo precedente: ASUS Travelair N, l'hard disk WiFi libero dai fili
4491 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS